Chi mi conosce da un po’ sa che amo il pane senza impasto e questo pane semi integrale senza impasto è l’ultimo nato in casa Mollichedizucchero 🙂 Giorni fa ho acquistato della farina integrale ed ho provato a realizzare questo pane decisamente buono e saporito! Adoro il pane senza impasto perchè si prepara davvero in una manciata di minuti, ha una crosticina croccante e l’interno si presenta morbidissimo, insomma il pane ideale per la scarpetta!

Se volete scoprire le altre versione del pane senza impasto date un’occhiata qui e qui.

Ma non mi dilungo oltre, venite con me ai fornelli e prepariamo il pane semi integrale senza impasto!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • farina di semola 180 g
  • Farina integrale 70 g
  • Lievito di birra secco 2 g
  • Sale fino q.b.
  • Acqua (circa) 170 ml

Preparazione

  1. Premessa: in genere impasto il pane verso le 12 del mattino per poi infornarlo verso le 19, lo faccio dunque lievitare circa 8 ore proprio per utilizzare meno lievito ed ottenere un prodotto più digeribile. Se avete meno tempo a disposizione potete aumentare la quantità di lievito e conseguentemente diminuire i tempi di riposo.

  2. Prendete una ciotola, versate le due farine ed il lievito, il sale e mescolate velocemente. Ora aggiungete l’acqua tutta insieme (a me son bastati 170 ml, ma molto dipende da quanta ne assorbirà la farina) e mescolate velocemente con l’aiuto di una forchetta. Dovrete ottenere un composto granuloso e non troppo appiccicoso (se necessaria altra acqua aggiungetela poca alla volta e continuate a mescolare con la forchetta).

  3. Ora coprite e lasciate lievitare in luogo asciutto per circa 6 ore , quando riprenderete l’impasto sarà raddoppiato abbondantemente, versate della farina di semola sulla carta forno, rovesciate l’impasto e senza maneggiarlo troppo dategli la forma di un filone. Infornate alla massima temperatura del vostro forno (a me 230°) in modalità statica e cuocete per circa 25 minuti o comunque fino a coloritura della pagnotta.

  4. Lasciate raffreddare su di una gratella, se volete un pane più croccante tagliatene le estremità, in questo modo il vapore della cottura uscirà facilmente lasciando il pane fragrante.

    Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.