Crea sito

Mini krapfen alla Nutella o castagnole

I mini krapfen alla Nutella, o castagnole, sono dei dolcetti tipici del periodo carnevalesco, che però amo preparare anche in altri periodi dell’anno, proprio perché golosissime. I krapfen tradizionali prevedono un impasto diverso e dei tempi di lievitazione, ma se vi assale un’improvvisa voglia di dolce , questi bocconcini golosissimi fanno al caso vostro! I mini krapfen possono essere farciti con crema, marmellata o crema di nocciole, nel mio caso ho optato per la soluzione più golosa che sapevo sarebbe piaciuta anche alle mie bambine. Ora seguitemi ai fornelli e prepariamoli insieme!


Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

mini krapfen
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Minuto
  • Porzioni30 pezzi
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 30 pezzi

  • 320 gFarina 00
  • 2Uova
  • 100 gZucchero
  • 60 gBurro (morbido)
  • 5 gocceAroma alla vaniglia
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Nutella®

Preparazione dei mini krapfen alla Nutella

  1. mini krapfen

    Iniziamo a preparare i nostri mini krapfen alla Nutella montando le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.

  2. Aggiungiamo il burro morbido, mescoliamo bene sempre continuando a montare, poi aggiungiamo l’aroma vaniglia ed infine la farina setacciata insieme al lievito.

  3. Montiamo ancora qualche istante fino ad ottenere un composto molto morbido, quasi appiccicoso. Inumidiamo leggermente i palmi delle mani e creiamo delle palline delle dimensioni poco più grandi di una nocciola, poi le tuffiamo in olio bollente e le friggiamo per qualche secondo finché non saranno ben dorate.

  4. Appena scolati asciughiamo i nostri mini krapfen alla Nutella su della carta assorbente e poi rotoliamoli nello zucchero.

  5. mini krapfen

    Quando saranno completamente freddi mettiamo la Nutella appena riscaldata (in questo modo sarà più fluida) in una siringa per dolci e farciamo ogni mini krapfen.

Un consiglio in più

* Per far sì che i mini krapfen siano perfettamente zuccherati, devono essere perfettamente asciutti ma ancora molto caldi, per cui appena fritti asciugateli su carta assorbente e rotolateli immediatamente nello zucchero;

* Per riscaldare la Nutella potete metterla in un pentolino con dell’acqua su fiamma media, basterà che si riscaldi appena per diventare più fluida.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.