Crea sito

Mattonella di carne al forno ricetta economica

La mattonella di carne al forno è stato un piatto inventato di sana pianta un pomeriggio in cui avevo preparato il brodo ed ero alla ricerca di un’idea che stuzzicasse il palato delle mie bimbe, che spesso non amano mangiare il bollito. E’ una ricetta estremamente economica e ci aiuta, oltre a riciclare il bollito, ad utilizzare le verdure del brodo ed a smaltire magari le rimanenze di formaggi e salumi che abbiamo nel frigorifero. Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme la mattonella di carne al forno!

Seguimi GRATUITAMENTE su GOOGLE NEWS cliccando qui
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

mattonella di carne
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 1coscia di pollo (bollita)
  • 1patata (bollita)
  • 1carota (bollita)
  • 1uovo
  • 3 fettepancarrè (bagnate e strizzate)
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.pangrattato
  • q.b.sale
  • 4 fetteformaggio (tipo scamorza)
  • 2 fetteprosciutto cotto
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione della mattonella di carne al forno

  1. Puliamo la coscia di pollo bollita, la priviamo della pelle e delle ossa, delle parti grasse e la mettiamo nel mixer insieme alle verdure bollite.

  2. Aggiungiamo l’uovo, il pancarrè bagnato nell’acqua e strizzato, il Parmigiano grattugiato ed iniziamo a frullare fino ad ottenere un composto liscio.

  3. A questo punto regoliamo di sale ed iniziamo ad aggiungere il pangrattato poco alla volta, fino ad ottenere un composto morbido ma lavorabile e non appiccicoso.

  4. Prendiamo un foglio di carta forno, lo bagnamo e strizziamo, poi versiamo un po’ di pangrattato e posiamo metà dell’impasto di carne.

  5. Con l’aiuto delle mani leggermente bagnate, stendiamo l’impasto di carne dandogli una forma quadrata e spessa circa 1 centimetro.

  6. Disponiamo prima il formaggio e poi il prosciutto sull’impasto di carne, ricopriamo con l’altra metà dell’impasto, avendo cura di sigillare bene i bordi per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura.

  7. mattonella di carne

    Otterremo così una mattonella di carne, ungiamo leggermente con un po’ d’olio e poi cospargiamo con pangrattato ed inforniamo a 180° in forno statico per circa 20 minuti.

  8. Lasciamo raffreddare un po’ la nostra mattonella di carne prima di portarla in tavola, in questo modo sarà ancora più gustosa. Se volete altre idee per riciclare il bollito date un’occhiata anche qui:

    Cotolette di verdure ricetta economica

    Polpette di bollito al forno ricetta light

Un consiglio in più:

* Se volete un risultato ancora più saporito, aggiungete un po’ di pecorino all’impasto di carne;

* La mattonella di carne si conserva bene in frigo, se ben coperta, per massimo 2 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.