Crea sito

Lasagna bianca ai funghi ricetta saporita

La lasagna bianca ai funghi è un primo piatto ricchissimo e sostanzioso, perfetto per il pranzo delle feste o per un pranzo domenicale, un grande classico della nostra cucina rivisitato con un mix di sapori decisamente stuzzicante.

In realtà per preparare questa lasagna ho dato fondo a tante piccole rimanenze che avevo nel frigorifero, in questo modo ne è venuto fuori un mix di sapori decisamente esaltante che è piaciuto a tutti!

Come sempre vi ricordo che potete personalizzare la lasagna con quello che preferite o vi urge consumare, nel mio caso avevo una serie di formaggi e di salumi in piccole quantità e ne ho approfittato per arricchire ulteriormente la lasagna bianca ai funghi.

Ora seguitemi ai fornelli e prepariamola insieme.

lasagna bianca ai funghi
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Confezione di lasagne 1 pizzico
  • bechamel 7/8 mestoli
  • Robiola 100 g
  • mozzarella per pizza (o scamorza fresca) 200 g
  • funghi secchi 1 bustina
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • cipolla grattugiata pochissima
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Pancetta dolce (a cubetti) 50 g
  • Parmigiano reggiano abbondante

Preparazione

  1. Dopo aver preparato la bechamel (trovate qui la ricetta) prendiamo un piccolo pentolino e soffriggiamo velocemente la pancetta senza aggiungere olio, sarà sufficiente il grasso che rilascerà in cottura a renderla croccante, poi frulliamo la mozzarella per pizza e mettiamo in ammollo in acqua tiepida i funghi secchi.

  2. Dopo circa 10 minuti strizziamo i funghi e li tagliamo grossolanamente, li saltiamo velocemente in padella con un cucchiaio di olio e pochissima cipolla grattugiata, regoliamo di sale e mettiamo da parte.

  3. Ora prendiamo una pirofila capiente, ricopriamo il fondo con un abbondante mestolo di bechamel e disponiamo ordinatamente i fogli di lasagna. Condiamo dunque con un cucchiaio di funghi , poca pancetta, del prosciutto cotto tagliato a strisce, un po’ di mozzarella e robiola a fiocchetti. Condiamo con una cucchiaiata di parmigiano grattugiato, un altro mestolo di bechamel e sovrapponiamo un altro strato di lasagne.

  4. lasagna bianca ai funghi

    Continuiamo così fino ad esaurire gli ingredienti e facendo l’ultimo strato di sole lasagne, ricopriamo con abbondante bechamel e tanto parmigiano grattugiato. Inforniamo a 200° in forno statico per circa 40 minuti o comunque finchè la nostra lasagna bianca ai funghi sarà ben cotta.

Un consiglio in più:

  • Potete arricchire ulteriormente la vostra lasagna utilizzando salsiccia a tocchetti, noci o altri salumi di vostro gusto;
  • Potete preparare la lasagna la sera prima ed infornarla al mattino un paio di ore prima del pranzo, è meglio servirla tiepida e dopo un po’ che ha terminato la cottura;
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lasagna bianca ai funghi

LASAGNA BIANCA AI FUNGHI

La lasagna bianca ai funghi è un piatto tipico domenicale o dei giorni di festa, mi capita spesso di prepararla nel weekend, un po’ perchè l’adoro ed un po’ perchè posso prepararla con un po’ di anticipo e se vogliamo rientrare all’ultimo minuto devo solo cuocerla 🙂

Ho provato tante ricette di lasagna, quella al radicchio e quella al pesto, stavolta avevo degli champignon freschissimi ed ho voluto provare questa nuova “combinazione” che si è rivelata decisamente buona e saporita 🙂

lasagna bianca ai funghi

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Un pacco di lasagne (quelle secche che non necessitano di cottura precedente)

100 gr robiola

150 gr di prosciutto cotto a fette

una vaschetta di funghi champignon (circa 400 gr)

2 cucchiai di olio

mezza cipolla grattugiata

q.b. prezzemolo tritato

q.b. sale

q.b. parmigiano

750 ml bechamel (per la ricetta clicca qui )

lasagna bianca ai funghi

Dopo aver preparato la bechamel, che ricordo, dovrà essere abbastanza liquida perchè la successiva cottura in forno tenderà a rassodarla ancora passiamo alla preparazione dei funghi.

In una capiente padella mettiamo a scaldare i cucchiai di olio e la cipolla grattugiata, appena sarà diventata trasparente aggiungiamo gli champignon tagliati a pezzettini e mescoliamo , regoliamo di sale e continuiamo a cuocere fino a che non avranno raggiunto il giusto grado di cottura e solo alla fine spolverizziamo con un po’ di prezzemolo tritato.

lasagna bianca ai funghi

Ora iniziamo ad assemblare la lasagna: in una pirofila da forno versare un mestolo di bechamel e ” sporcare” bene tutto il fondo, poi iniziare alternando uno strato di lasagna, una generosa cucchiaiata di funghi, qualche fiocchetto di robiola, un cucchiaio abbondante di parmigiano grattugiato, prosciutto cotto

e poi un bel mestolo di bechamel (se ti è sfuggita sopra, qui trovi la ricetta).

Continuiamo così ad alternare gli strati e terminiamo con un ultimo strato di lasagna che ricopriremo con abbondante bechamel e parmigiano grattugiato.

Infornare a 200° per circa 25 minuti o comunque fino a coloritura e… buon appetito!

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui e se volete ricevere via email le nuove ricette di Mollichedizucchero, potete iscrivervi alla newsletter che trovate nell’home page del blog.

6 Commenti su Lasagna bianca ai funghi

  1. Buona domenica michela, caspita che bel piatto!!!!!! Mi sa che lo faccio presto come sai aamiamo i funghi, soprattutto la mia Pulce!!!

  2. Ciao Michela mette allegria entrare nel tuo blog,hai un modo di cucinare “morbidoso ” .grazie , ti ruberò per la mia famiglia tante idee…già iniziero oggi ….ivana

    • Ma grazie Ivana, che bel complimento che mi fai!!!! 🙂 Sei la benvenuta su Mollichedizucchero, se provi qualche mia ricetta mandami la foto sulla pagina fb, così se ti fa piacere te la pubblico 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.