Le frittelle con mortadella sono un finger food strepitoso, come tutte le ricette in cui è presente il fritto sono estremamente saporite e stuzzicanti e potrete personalizzarle con il condimento che preferite.

Mi capita spesso di avere dei residui di salumi in quantità irrisorire, tali da non poter preparare grandi ricette, in questi casi utilizzo i salumi ed i formaggi che mi avanzano con queste frittelle, inventandone ogni volta di nuove per la gioia delle mie bimbe che le spazzolano alla velocità della luce 🙂

Ora non mi dilungo oltre e vi invito nella mia cucina per preparare insieme le frittelle con mortadella.

FRITTELLE CON MORTADELLA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 0 (se volete potete fare metà farina di semola) 250 g
  • Lievito di birra secco 2 g
  • Acqua (a temperatura ambiente) 180 ml
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Mortadella 2 fette
  • Sale fino q.b.
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 2 cucchiai

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le nostre frittelle con mortadella prendendo una grande coppa, riuniamo la farina , il parmigiano grattugiato, il lievito secco, l’olio ed aggiungiamo l’acqua poca alla volta mescolando energicamente con una mano o con l’aiuto di una forchetta.

  2. Quando l’impasto si sarà ben amalgamato aggiungiamo la mortadella tritata e lavoriamo ancora un po’ il tutto finchè non sarà ben amalgamato.

    Copriamo con pellicola alimentare e lasciamo lievitare in luogo chiuso per circa 2 ore.

  3. FRITTELLE CON MORTADELLA

    Trascorso il tempo di riposo mettiamo a scaldare l’olio per la frittura, appena sarà giunto a temperatura tuffiamo l’impasto a cucchiaiate e lasciamo cuocere finchè le nostre frittelle con mortadella non saranno ben dorate.

  4. Scoliamole su carta assorbente e via in tavola per la gioia dei nostri commensali, buon appetito!

Un consiglio in più:

  • Potete utilizzare il salume che preferite, anche il salame a dadini o il prosciutto cotto andranno benissimo;
  • Per sapere quando l’olio è pronto per la frittura basterà immergervi dentro uno stuzzicadenti: se fa le bollicine allora la temperatura è quella giusta;
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta delle frittelle con mortadella e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.