Crea sito

Crostata salata mozzarella e pomodoro

La crostata salata mozzarella e pomodoro è un piatto unico, una torta salata perfetta da gustare calda e, perché no, anche fredda. Adoro le torte salate e per prepararle ogni volta utilizzo la mia ricetta della pasta frolla salata, una ricetta infallibile che permette di avere delle crostate e torte salate friabili e gustose. Per preparare questa crostata salata in realtà potrete sbizzarrirvi con la fantasia, potrete condirla con formaggi, salumi o verdure, nel mio caso ho preferito un condimento molto semplice che piacesse anche alle mie bimbe. Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme la crostata salata mozzarella e pomodoro!

Seguimi GRATUITAMENTE su GOOGLE NEWS cliccando qui
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

crostata salata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

Per la frolla salata

  • 250 gfarina 00
  • 100 gburro (freddo)
  • 1tuorlo
  • q.b.sale
  • 80 mlacqua (ghiacciata)

Per la farcitura

  • 10pomodorini ciliegino (circa)
  • 200 gmozzarella (ben sgocciolata)
  • q.b.sale
  • q.b.origano

Preparazione della crostata salata

  1. Iniziamo a preparare la nostra crostata salata partendo dalla frolla: nel boccale del robot (o della planetaria) inseriamo farina, burro a tocchetti, tuorlo e sale.

  2. Iniziamo ad impastare fino ad ottenere un impasto dalla consistenza sbriciolosa e solo allora iniziamo ad aggiungere poca alla volta l’acqua ghiacciata.

  3. crostata salata

    Continuiamo ad impastare per poco tempo, fino ad ottenere una palla liscia e soda, la avvolgiamo nella pellicola e la mettiamo a riposare in frigo per circa un’ora.

  4. Se non avete robot o planetaria potete impastare tranquillamente a mano, mescolando tra loro farina, sale, tuorlo e burro freddo. Quando l’impasto sarà granuloso, aggiungiamo poca acqua alla volta fino ad ottenere una palla liscia. Anche in questo caso la avvolgiamo nella pellicola e la mettiamo a riposare in frigo per un’ora.

  5. Trascorso il tempo di riposo, stendiamo la frolla con l’aiuto di un matterello, mettendola tra due fogli di carta forno leggermente infarinati: in questo modo la stenderete più facilmente senza sporcare troppo in giro.

  6. Rivestiamo una tortiera di circa 26 cm di diametro, avendo cura di lasciare i bordi alti circa 3 cm.

  7. Cuociamo la frolla in forno statico a 180° per circa 15 minuti o comunque finché sarà ben colorita, poi la sforniamo e passiamo alla farcitura.

  8. Tagliamo i pomodorini a cubetti, li condiamo con sale ed origano, strizziamo bene la mozzarella e la tagliamo a dadini e rivestiamo la nostra base di frolla salata prima con la mozzarella e poi con i pomodorini ed infine una bella spolverata di origano.

  9. Inforniamo a 180° in forno statico per circa 10/12 minuti, giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella ed ecco che la nostra crostata salata è pronta per essere portata in tavola!

  10. crostata salata estiva

    Se volete un’alternativa per farcirla, provate anche questa versione:

    Crostata salata estiva – ricetta facile

Un consiglio in più:

* Provatela in versione vegetariana, con le verdure grigliate ed il formaggio, oppure fontina e speck a dadini, saranno delle ottime alternative;

* La crostata salata si conserva in frigo ben coperta per 1/2 giorni al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.