La crostata con ricotta e cioccolato è un dolce squisito, perfetto per chiudere il pranzo domenicale o per una merenda ricca e gustosa; un guscio di frolla croccante e profumata che racchiude una crema vellutata di ricotta e gocce di cioccolato, un abbraccio tra il croccante della frolla e la crema vellutata, insomma una libidine!

Potete preparare la vostra crostata con ricotta e cioccolato anche con un po’ di anticipo, come ho fatto io, ho preparato la frolla il giorno prima e l’ho lasciata riposare in frigo, il mattino dopo l’ho riportata a temperatura ambiente e l’ho assemblata e poi cotta.

Ora non mi dilungo oltre, vi invito a seguirmi in cucina per preparare insieme la crostata di ricotta e cioccolato.

crostata con ricotta e cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • Farina 00 300 g
  • Zucchero 130 g
  • Burro (freddo a pezzi) 150 g
  • uovo 1
  • tuorlo 1
  • buccia di arancia (grattugiata) 1 cucchiaino

Per la farcitura

  • Ricotta vaccina 500 g
  • Zucchero 100 g
  • Gocce di cioccolato fondente 80 g
  • Tuorli 2
  • Aroma all’arancia qualche goccia
  • Zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

  1. crostata con ricotta e cioccolato

    Iniziamo a preparare la frolla per la nostra crostata di ricotta e cioccolato: nel boccale della planetaria inseriamo tutti gli ingredienti e lasciamo andare fino ad ottenere un composto in briciole che compatteremo e metteremo a riposare in frigo. Per tutti i passaggi della preparazione della pasta frolla potete cliccare qui.

    Mentre la frolla riposa (almeno mezz’ora) prepariamo la crema di ricotta: in una ciotola capiente mettiamo la ricotta, i due tuorli, lo zucchero e qualche goccia di aroma, poi con l’aiuto di una frusta iniziamo a mescolare fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.

    Quando la crema di ricotta sarà pronta aggiungiamo le gocce di cioccolato e diamo un’ultima veloce mescolata, poi mettiamo la crema a riposare in frigo.

    Foderiamo uno stampo di circa 24 cm di diametro con della carta forno, poi stendiamo metà frolla ad un’altezza di circa 3/4 mm e foderiamo lo stampo avendo cura di lasciare un bordo alto circa 3/4 cm.

    Versiamo la crema di ricotta e livelliamo bene, poi con la frolla rimanente realizziamo le strisce della crostata e chiudiamo bene il bordo.

    Cuociamo in forno statico a 180° per circa 30 minuti, ma comunque tenete sempre conto dei tempi dei vostri forni, la crostata sarà pronta quando si presenterà ben dorata.

    Sforniamo la nostra crostata di ricotta e cioccolato e lasciamola raffreddare completamente e solo allora, se vi va, potete decorarla con una spolverata di zucchero a velo.

Un consiglio in più

  • Se volete potete sostituire le gocce di cioccolato con delle mandorle a lamelle, il risultato sarà strabiliante;
  • Se lo gradite potete aggiungere mezzo bicchierino di liquore all’arancia alla vostra crema di ricotta;
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.