La crostata con marmellata fatta in casa è il dolce “regina” della mia casa, mio marito adora la crostata fatta da me e quando voglio fargli una sorpresa gliene preparo sempre una. Qualche domenica fa, complice il brutto tempo, non siamo andati al mare ed ho pensato di mettermi ai fornelli per preparare qualcosa di goloso. Oltre a fare la mia classica e collaudatissima pasta frolla, ho provato a realizzare una marmellata veloce con delle pesche freschissime che avevo in frigorifero. Impossibile descrivervi il profumo ed il sapore, la casa è stata inondata da un profumo di pesche e di dolce che non aveva eguali, appena sfornata la crostata eravamo tutti smaniosi di assaggiarla, ma siamo riusciti a fare i bravi ed aspettare la fine del pranzo. Per quanto riguarda la preparazione della pasta frolla vi invito a provare la mia collaudatissima ricetta, è da sempre una delle ricette più cliccate del blog e la riuscita è garantita!

Ora seguitemi in cucina e prepariamo insieme la crostata con marmellata fatta in casa!

crostata con marmellata fatta in casa

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 26 CM:

per la pasta frolla

  • 300 gr farina 00
  • 150 gr zucchero
  • 150 gr burro freddo
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • la buccia grattugiata di mezzo limone biologico

per la marmellata di pesche

  • 800 gr di pesche a pezzi prive di nocciolo
  • 100 gr di zucchero semolato

Iniziamo a preparare la nostra crostata con marmellata fatta in casa partendo proprio da quest’ultima, laviamo le pesche, le priviamo di buccia e nocciolo e le tagliamo in pezzi. Le mettiamo in una casseruola insieme ai 100 gr di zucchero e mettiamo a cuocere su fiamma media girando di tanto in tanto, finchè le pesche non saranno morbidissime (circa 20 minuti). Con l’aiuto di un frullatore ad immersione passate la purea di frutta e lasciatela freddare finchè non sarà a temperatura ambiente, avendo cura di mescolarla ogni tanto.

crostata con marmellata fatta in casa

Prepariamo ora la frolla: nel boccale della planetaria inseriamo tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto granuloso che compatteremo con le mani e metteremo a freddare in frigorifero per almeno mezz’ora. Per il procedimento completo della pasta frolla cliccate qui.

Stendiamo metà della frolla ottenuta tra due fogli di carta forno, ad un’altezza di circa mezzo cm, poi la posiamo nella teglia e rifiliamo i bordi. Versiamo la nostra marmellata e decoriamo con le strisce di frolla che otterremo dall’altra metà di frolla che è avanzata prima. Inforniamo a 180° in forno statico per circa 25 minuti o comunque finchè sarà ben colorita.

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui e se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.