Crea sito

Cicorie a minestra

 

Buongiorno a tutti,

IMG_4687 IMG_4689

questa è la mia ricetta delle cicorie a minestra. Le cicorie ricce, dette anche “all’acqua” , sono una verdura saporita e questo modo di cucinarle permette di ottenere un primo piatto o un contorno gustoso.

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

800 gr cicorie ricce

1 spicchio d’aglio

olio q.b.

un bicchiere di brodo

100 gr pecorino

 

Dopo aver lavato abbondantemente le cicorie, le lesso per circa 15 minuti in acqua bollente salata, qualche minuto prima di scolarle metto in una casseruola (o, meglio ancora, nel coccio) abbondante olio e lo spicchio d’aglio, faccio soffriggere e poi scolo le cicorie e le metto nella pentola con l’olio, aggiungo il bicchiere di brodo, ricopro con il pecorino, incoperchio e faccio andare a fiamma bassa per circa 40 minuti.

Se la quantità di cicorie è elevata, vi consiglio di creare due strati, in modo da avere il condimento del formaggio grattuggiato anche nel mezzo, ed avere dunque un risultato più gustoso 🙂

Questa non è l’originale ricetta delle cicorie a minestra che si prepara dalle mie parti, la mia è un’alternativa un pò meno elaborata , ma che garantisce comunque un ottimo gusto 🙂

Se vi fa piacere, seguitemi anche su Facebook cliccando qui

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

2 Risposte a “Cicorie a minestra”

    1. Non sono per niente un’intenditrice di verdura, le ho scoperte per caso dal mio fruttivendolo di fiducia e da allora le compro sempre… Magari esistono anche sotto altro nome… Ma comunque puoi cucinare in questo modo anche altre verdure, il sapore è sempre buono 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.