I biscotti al burro sono strepitosi: friabilissimi, si sciolgono in bocca al primo morso e sono perfetti da gustare con marmellate, creme o semplicemente così, il loro sapore è già ricchissimo! Avete presente i famosissimi biscotti al burro nella scatola di latta? Questi li richiamano molto, non sono ricoperti da zucchero ma sapore e consistenza sono praticamente identici! Questa ricetta di biscotti prevede l’uso di burro in quantità non proprio modeste, ma una volta tanto lo strappo alla regola ci sta, se poi non volete esagerare con le calorie potete sostituire il burro con ricotta, yogurt o olio di semi, vedremo più avanti come.

Ora seguitemi in cucina e prepariamo insieme i fantastici biscotti al burro!

biscotti al burro

INGREDIENTI PER CIRCA 40 BISCOTTI:

  • 400 gr farina 00
  • 200 gr burro
  • 150 gr zucchero
  • 1 uovo

Nella ciotola dell’impastatrice mettiamo farina, zucchero e burro freddo a pezzettini, iniziamo ad impastare fino ad ottenere un composto in briciole, poi aggiungiamo lentamente l’uovo e lasciamo lavorare fino a che l’impasto non avrà raggiunto la consistenza di una frolla molto sbriciolata. Se il vostro composto dovesse presentarsi troppo morbido vi consiglio di aggiungere un po’ di farina poca alla volta, se al contrario fosse troppo duro potete aggiungere qualche cucchiaio di latte fino ad ottenere un composto come indicato sopra.

A questo punto potete lavorare l’impasto sulla spianatoia, compattarlo e poi stenderlo tra due fogli di carta forno dandogli le forme desiderate, nel mio caso ho utilizzato la mia Pastamatic con la trafila per biscotti, tenete conto che man mano che lo lavorerete, l’impasto diventerà sempre più morbido, se riuscite potete anche trafilarlo con una sparabiscotti.

biscotti al burro

Cuociamo i nostri biscotti in forno statico a 180° per circa 20 minuti, ma comunque non fateli colorire molto, non toccateli appena sfornati, lasciateli freddare e poi potrete gustarli in tutta la loro bontà.

Se volete sostituire il burro, potete optare per 250 gr di ricotta o yogurt greco, o con 160 ml di olio di semi, in questo caso l’impasto sarà molto più morbido sin da subito.

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.