Crea sito

Ciambelline all’anice con cioccolato

Ciao amici!
Conoscete le rosquillas? Note anche come ciambelline, questo dolce di origine araba ma ormai diffuso in tutto il mondo, conquista il cuore e il palato di grandi e piccini!
Sebbene l’origine araba sia quella che risuona di più come antenata di questo dolce, la verità è che c’è chi afferma che le rosquillas siano arrivate in Spagna molto tempo prima, con i romani. Sembra che esistano ricette scritte in epoca medievale molto simili alla realizzazione dell’attuale ciambella, soprattutto in relazione alla frittura della pasta di grano e all’aggiunta di alcuni ingredienti. Numerosi scritti attribuiscono anche l’invenzione di queste ciambelle a una suora navarrese, Catalina Nuez, entrata in convento dopo essere diventata vedova del marito, il contabile del re Enrique IV. L’ordine francescano ha accolto questa triste vedova che ha voluto portare con sé la sua cuoca e la sua cameriera, che erano, appunto, bravissime a preparare le gustose ciambelle di Santa Clara. Il procedimento è semplicissimo e il risultato fantastico!
Pronti, partenza e…fornelli accesi!

  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 300 gdi farina
  • 175 gdi cioccolato al latte o fondente
  • 8 gdi lievito in polvere per dolci
  • 4uova
  • 100 gdi zucchero
  • 50 gdi olio di oliva
  • scorze d’arancia
  • scorza di limone
  • 2 cucchiaidi semi di anice
  • q.b.olio per friggere

Tempo di preparazione: 45′

5,0 / 5
Grazie per aver votato!