Frittelle di carote e cipolle con salsa allo yogurt

Ho deciso di imparare a preparare le frittelle (senza friggere naturalmente) e ho trovato parecchie informazioni su alcuni siti vegan dedicati alla cucina negli Stati Uniti: per cui mi sono messa al lavoro con risultati decisamente interessanti.

Bisogna dire che la stagione è invitante, perchè la cipolla fresca che inizia a circolare è deliziosa: da aggiungere alle insalate, per preparare un risotto, per piccole zuppe e creme e per queste frittelle dal sapore delizioso, da accompagnare con una salsa di yogurt al cumino come dip.

Le frittelle di carote e cipolle vanno benissimo come contorno di un piatto leggero, ma considerato l’uso dei ceci sono un’ottima fonte di proteine e possono trasformarsi in un invitante piatto unico.

frittelleFrittelle cipolla e carota con salsa al cumino

Ingredienti per circa 25 frittelline

  • uno yoghurt bianco intero
  • 1/2 cucchiaino di cumino macinato
  • succo di limone
  • 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato
  • un pizzico di sale
  • mezza tazza di farina di ceci
  • ¼ di tazza di farina di mais
  • ½ cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • ¼ di cucchiaino di curcuma
  • 2 tazze di cipolla fresca affettata
  • 1 tazza di carota grattugiata
  • ½ peperoncino dolce
  • 1 cucchiaino di aglio spremuto

Prepariamo per prima cosa la salsa allo yogurt amalgamando in una ciotola lo yogurt, il cumino, l’aglio, un cucchiaino di succo di limone, un pizzico di sale e il coriandolo fresco.

In un contenitore ampio mescoliamo la farina di ceci, la farina di mais, il lievito, il cumino, i semi di finocchio e la curcuma: aggiungiamo il succo di limone e acqua fino a ottenere una consistenza cremosa. Se sembra troppo liquida, aggiungiamo un cucchiaio di farina di ceci.

Mondiamo e affettiamo le cipolle, affettiamo il peperoncino dolce e grattuggiamo le carote a julienne: aggiungiamo il tutto alla crema di ceci, mescoliamo e teniamo da parte.

Riscaldiamo una larga padella inaderente con un paio di cucchiai di olio e mettiamo il composto di cipolle e carote un cucchiaio alla volta a cuocere, usando il dorso del cucchiaio per distendere la frittella: dev’essere larga per risultare croccante e sottile. Cuociamo le frittelle per 3 o 4 minuti per lato, rigirandole quando iniziano a dorare.

Aggiustiamo di sale e serviamo caldissime.

Ovviamente, le frittelle di verdure croccanti possono essere fatte anche con altri vegetali: broccoli, porri, sedano rapa e quello che suggerisce la fantasia e offre la stagione.

Precedente [:it]Insalate che passione[:] Successivo [:it]Petto di pollo marinato al forno[:]