CAPRESE DI ASPARAGI E POMODORINI MULTICOLOR

Una caprese dal sapore indimenticabile, bellissima da vedere e saporita da assaggiare per celebrare le virtù e il sapore degli asparagi: è la loro stagione e val la pena di usarli in tutti i modi, visto che non dura a lungo e l’asparago è ricco di oligoelementi e di fibra, con un effetto sazietà garantito.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Asparagi 500 g
  • Mozzarelline ciliegine 150 g
  • pomodorini (Wild Wonder) 300 g
  • Erbe aromatiche (basilico, mentuccia, erba cipollina, aglio e prezzemolo) 1 tazza
  • Peperoncino 1 pizzico
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. caprese agli asparagi

    Personalmente preferisco gli asparagi bianchi, più teneri e saporiti, ma la caprese può essere realizzata con ogni tipo di ortaggio e con i celebri pomodori di Gianfranco Cunsolo l’inventore del pomodoro multicolor, ovvero una produzione ortofrutticola particolare: un mix di pomodori tipo ciliegini/datterini multicolore (giallo, arancione, viola, rosa, marrone, striato marrone-verde, striato giallo-verde) e multiforme (allungati, a pera, ad oliva, ovali) chiamati “wild tomatoes” o “wild wonder”.

    Preparazione

    Mondiamo con cura gli asparagi eliminando la parte legnosa finale con l’aiuto di un pelapatate.

    Cuociamo gi asparagi nella pentola apposita, che consente di tenere in immersione solo il gambo e non la parte superiore, che cuocerà a vapore. Il tempo di cottura varia a seconda dello spessore del gambo, ma è mediamente di 10/15 minuti.

    Prepariamo con la mezzaluna il trito di erbe aromatiche nel quale faremo rotolare le ciliegine di mozzarella per insaporirle da tutti i lati.

    Tagliamo i pomodorini a metà e saliamoli lasciandoli scolare in uno scolapasta per una decina di minuti.

    Amalgamiamo il resto del trito di erbe aromatiche con olio extravergine di oliva e il peperoncino piccante (a piacere)

    Disponiamo nei piatti di portata gli asparagi lessati, i pomodorini wild wonder scolati e le mozzarelline, condiamo il tutto con il trito di erbe e olio e assaporiamo con una fetta di pane di Altamura grigliata

Precedente [:it]Rotolini di zucchine al pesto[:] Successivo [:it]Insalata deliziosa di zucchine e melone al melograno[:]

Lascia un commento

*