Zucchine croccanti

Vero che sembrano fritte? E invece non c’è neanche una goccia di olio e sono una bomba! Sono croccanti, sono sane e sono davvero golose rispetto ad una cottura classica perché danno proprio la sensazione di mangiare le zucchine in pastella, come quando si prende il fritto di calamari al ristorante. Pronte in un attimo, soli due ingredienti e tutto in una busta!


Dosi
per 2 persone

Tempo di preparazione 5 minuti + 25 minuti (di cottura)


Ingredienti
2 zucchine medie
1 cucchiaio di farina
sale, pepe q.b.


Preparazione
Lavare accuratamente le zucchine, tagliarle in 3 parti per la lunghezza e poi a bastoncini, come se fossero patatine fritte.

In un sacchetto di carta per alimenti o in un sacchetto per congelare gli alimenti unire le zucchine con la farina, il sale e il pepe. Agitare per bene.

Porre il tutto all’interno del cestello della friggitrice ad aria a 180° per 20 minuti girando di tanto in tanto.

In alternativa porre le zucchine su una leccarda coperta da carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 200° ventilato, girando di tanto in tanto.

Precedente Brownies ai lamponi Successivo Gnocchi al ragù e provola