Tortelli alla crema

I tortelli di Carnevale sono dolcetti fritti tipicamente lombardi, per la precisione di Milano. L’impasto dei tortelli ha una consistenza piuttosto fluida e per essere friitto viene immerso nell’olio caldo a cucchiaiate. Durante la frittura, i tortelli di Carnevale aumentano di volume rimanendo cavi all’interno, cosa che vi permetterà, se volete renderli ancora più golosi, di riempire i tortelli di Carnevale con svariate creme come la pasticcera, la chantilly, la crema al cioccolato, al limone, ecc… io ho scelto il ripieno più classico, la crema pasticciera alla vaniglia!


Dosi
per circa 20-25 tortelli

Tempo di preparazione 1 ora


Ingredienti
110 g di farina 0
100 ml d’acqua
75 ml di latte
35 g di burro
un pizzico cucchiaino di sale
1 limone (scorza)
2 uova
15 g di zucchero
crema pasticciera q.b.
olio per friggere q.b.


Preparazione
Per prima cosa preparare la crema pasticciera, per la ricetta clicca qui: https://blog.giallozafferano.it/mirtaincucina/crema-pasticciera-2/

Versare il latte e l’acqua in una casseruola, unire poi il burro e il sale e portare il tutto a bollore.
Togliere la casseruola dal fuoco e aggiungere tutta la farina in una sola volta. Mescolare con energia e mettere il composto nuovamente sul fuoco e, mescolando, cuocere ‘impasto finché si staccherà dalle pareti.
Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare. Aggiungere la scorza grattugiata del limone e le uova, una  alla volta, mescolando con le fruste elettriche, dal ultimo aggiungere lo zucchero. Coprire l’impasto con un canovaccio e lasciar riposare per almeno 30 minuti.
A questo punto scaldare l’olio per friggere in una pentola a bordi alti.
Per valutare la temperatura dell’olio prelevare piccole quantità di impasto e tuffarle nell’olio, se cuociono per bene procedere con i tortelli. Quando i tortelli saranno ben dorati, lasciarli asciugare leggermente dall’olio in eccesso su carta da cucina.
Infine incidere i tortelli con un coltellino e farcirli con la crema alla vaniglia. Spolverizzare con zucchero a velo e servire.

 

Precedente Involtini di pollo con cotto, crema di zucchine e sottiletta Successivo Plumcake alle mele