Sugo al pomodoro e basilico

Come ormai sapete le origini della mia famiglia sono calabresi, ed è proprio da questa meravigliosa terra che faccio arrivare gran parte dei prodotti che uso quotidianamente nella mia cucina; tra questi prodotti c’è la salsa, di cui davvero non riesco più a fare a meno!

Non immaginate la classica passata che si compra al supermercato! Questa salsa è prodotta da un piccolo salsificio a gestione familiare che si trova in un paesino vicino a quello in cui vado io per le vacanze, utilizzano solo i pomodori che loro stessi coltivano, li cuociono, li passano e li imbottigliano in bottiglie della birra sterilizzate: dal produttore al consumatore, credetemi il sapore è incredibile!

Proprio con questa salsa condisco la maggior parte dei miei piatti di pasta perché il suo sapore è davvero intenso, di pomodoro, quello vero!

Oggi vi propongo il sugo più semplice del mondo, ma non per questo banale: pomodoro e basilico. Pronto in poche semplici mosse, sarà il re della vostra tavola!


Dosi
per 4 persone

Tempo di preparazione 1 ora


Ingredienti
1 bottiglia di passata di pomodoro fresca (circa 600 g)
10 foglie di basilico
sale, peperoncino, olio EVO q.b.


Preparazione
In una pentola dai bordi alti scaldare 2 cucchiai di olio EVO, aggiungere la salsa al pomodoro, aggiungere le foglie di basilico (precedentemente lavate con cura), aggiustare di sale e se gradite un tocco di piccantezza aggiungere anche una punta di peperoncino in polvere.

Lasciar cuocere per circa un’ora a coperchio chiuso girandolo di tanto in tanto e allungando il sugo con dell’acqua se durante la cottura dovesse asciugarsi troppo.

Precedente Lasagne Successivo Bucatini all'amatriciana