Quiche con prosciutto crudo, zucchine e mozzarella

Quiche, rustico o torta salata.. chiamatelo come preferite ma la sostanza resta la stessa: un piatto delizioso, veloce da preparare e super sfizioso! Ottimo come salva cena quando in frigorifero non c’è nulla di pronto o come idea per un aperitivo tra amici, sono più che sicura che sparirà in un attimo!

Un guscio di pasta sfoglia leggera e croccante con un ripieno dai sapori ricchi e ben marcati: prosciutto crudo, zucchine alla julienne e formaggio filante: un piatto saporito e davvero gustoso!


Dosi
per uno stampo da 20×20 cm

Tempo di preparazione 25 minuti + 30 minuti (di cottura)


Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2 zucchine
1 mozzarella
100 g di prosciutto crudo
3 uova
olio EVO, sale q.b.


Preparazione
Per prima cosa tagliare a lavare accuratamente le zucchine e tagliare alla julienne in modo che si cuociano molto velocemente.
Scaldare un cucchiaio di olio EVO all’interno di una padella antiaderente e cuocere le zucchine a coperchio chiuso per circa 15 minuti, aggiustare di sale e di pepe e girare di tanto in tanto.

Nel frattempo sbattere leggermente le uova e salarle; tagliare la mozzarella a cubetti e sminuzzare con le mani in prosciutto crudo.

Stendere la pasta sfoglia all’interno di una teglia coperta da carta da forno e bucherellare il fondo con una forchetta.

Una volta cotte le zucchine versarle all’interno di una ciotola e lasciarle intiepidire leggermente; aggiungere poi il formaggio, le fettine di crudo tagliate a pezzettini (tenendone da parte qualcuna) e le uova.

Stendere qualche fetta di prosciutto sul fondo della pasta sfoglia, poi aggiungere il composto di formaggio e verdura e distribuirlo in maniera omogenea all’interno dello stampo.
Richiudere i bordi di pasta sfoglia sul ripieno stesso e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti.

Precedente Focaccia con farina di riso venere Successivo Peperoni in padella