Polenta con gorgonzola e prosciutto cotto

Ieri sera ho davvero esagerato con la dose di polenta e mi sono ritrovata con un piattone pieno di polenta avanzata, che come dice sempre la mia nonna, il giorno dopo è anche più buona! Ovviamente non si butta via niente e mi sono inventata una ricettina per riciclarla ed è piaciuta talmente tanto che mi sa che la prossima volta la preparo direttamente così!
Golosa e filante ecco qui la mia polenta riciclata!


Dosi
per uno stampo da 20 x 20 cm

Tempo di preparazione 10 minuti + 20 minuti (di cottura)


Ingredienti
300 g di polenta cotta
50 g di gorgonzola
50 g di besciamella
50 g di ricotta
100 g di prosciutto cotto


Preparazione
Per prima cosa foderare con carta da forno uno stampo a cerniera da 20 x 20 cm. Dividere la polenta a metà e stendere un primo strato di polenta sul fondo schiacciandolo bene con un cucchiaio in modo da creare uno strato unico e uniforme. Nel frattempo in una ciotola unire il gorgonzola, la ricotta e la besciamella cercando di ottenere una crema il quanto più possibile liscia. Versare la crema di formaggi sulla polenta; ricoprire poi con il prosciutto cotto e infine l’ultimo stradi di polenta schiacciandola sempre bene con il cucchiaio.

Infornare in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti, terminare la cottura azionando la funzione ventilata del forno in maniera tale che la superficie si asciughi per bene.

Servire caldo.

Precedente Grissini gusto pizza Successivo Torta salata con carciofi e speck