Nascondini alla Nutella

I nascondini dalla mulino bianco sono uno dei biscotti più buoni del mondo secondo me; non avevo mai provato a realizzarli e a dire la verità nemmeno questa volta è successo perché ho voluto preparare la mia versione ancora più golosa della classica perché ho usato la Nutella al posto del cioccolato.
Sono una bomba, friabili, perfetti per l’inzuppo e golosissimi!


Dosi
per circa 30 biscotti

Tempo di preparazione 15 minuti + 10 minuti di cottura


Ingredienti
100 g di burro (temperatura ambiente)
70 g di zucchero a velo
2 tuorli
150 g di farina 0
vaniglia q.b.

Preparazione
Nella ciotola di una planetaria dotata di frusta a foglia montare lo zucchero a velo con il burro ammorbidito; aggiungere poi la vaniglia e un tuorlo alla volta. Infine unire anche la farina tutta in un colpo. Impastare molto brevemente e stendere la frolla tra due fogli di carta da forno e lasciar riposare in frigorifero per almeno 3 ore, meglio ancora se per tutta una notte.

Una volta che la pasta frolla sarà ben fredda ritagliarne un rettangolo che abbia un lato molto lungo e quello corto dell’altezza massima di 5 cm; stendere una striscia di Nutella al centro del rettangolo nel senso della lunghezza e arrotolare poi su se stessa la pasta, formando un lungo cilindro di frolla con la nutella al centro.
Lasciar riposare in frigorifero ancora per 30 minuti e solo successivamente tagliare la pasta a tocchetti di circa 3 cm.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti.

Precedente Coppa al cioccolato Successivo Biscottini al burro