Girelle di frolla al pistacchio

Dopo la versione alla Nutella che ha avuto un gran successo in casa mia, e anche tra le mie colleghe devo dire, ho provato a realizzare una variante altrettanto golosa, quella al pistacchio.
Questa volta ho farcito il mio rotolo di pasta frolla con la crema al pistacchio; il risultato è stato eccezionale, dei biscottini fantastici  e perfetti per l’inzuppo a colazione o come merenda, sono uno tira l’altro!


Dosi
per circa 20-25 biscotti

Tempo di preparazione 30 minuti + 10 minuti (di cottura)


Ingredienti
100 g di burro
70 g di zucchero a velo
vaniglia, crema al pistacchio q.b.
2 tuorli
150 g di farina 0

Preparazione
Nella ciotola di una planetaria montare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero per un paio di minuti, unire poi la vaniglia e i tuorli. Quando tutto si sarà ben amalgamato aggiungere anche la farina tutta in un colpo.
Mescolare velocemente e stendere l’impasto all’interno di due fogli di carta da forno, appiattire con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di 3-4 mm e lasciar riposare in frigorifero almeno per due ore, meglio ancora se per tutta una notte.

Una volta che l’impasto sarà ben freddo ottenere un rettangolo eliminando gli eccessi di pasta e ricoprire tutta la superficie con una generosa dose di crema al pistacchio; arrotolare la pasta frolla su sé stessa dal lato lungo e lasciar riposare in frigorifero 30 minuti.

Con un coltello dalla lama ben affilata ‘affettare’ il cilindro di pasta frolla e disporre le girelle su di un foglio di carta forno ben distanziate.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.

Precedente Pasta con ragù di pesce spada Successivo Cheesecake con bastoncini alla nocciola