Frittata di albumi con fiori di zucca e prosciutto cotto

Ecco un’altra delle mie ricette salva cena: la frittata al forno è sempre una soluzione veloce e sfiziosa che vi permetterà di preparare una cena al volo senza rinunciare al gusto. Tutto in una ciotola e poi direttamente nel forno!

In questa versione ho scelto di utilizzare solo albumi per rendere tutto ancora più leggero e arricchire la mia frittata con fiori di zucca e prosciutto cotto: semplice e delicata!


Dosi
per 2-3 persone

Tempo di preparazione 10 minuti + 20 minuti (di cottura)


Ingredienti
250 g di albumi
10 fiori di zucca
100 g di prosciutto cotto
sale, pepe, parmigiano q.b.


Preparazione
Per prima cosa lavare accuratamente e privare della parte interna i fiori di zucca, potrete lasciarli interi o tagliarli a pezzettini; allo stesso modo sminuzzare grossolanamente con le mani il prosciutto cotto.

In una ciotola capiente sbattere gli albumi aggiustandoli di sale e di pepe, aggiungere poi il prosciutto e i fiori di zucca. Se il composto dovesse risultare troppo asciutto unire circa ½ bicchiere di latte.

Versare il tutto in una teglia da forno (io ne ho utilizzata una 18×10), cospargere la superficie con qualche cucchiaio di Parmigiano grattugiato e cuocere a 200° per circa 10 minuti nello strato più basso del forno, spostare poi la frittata al centro e proseguire la cottura per altri 10 minuti, fino a doratura.

Lasciar intiepidire, tagliare a quadrotti e servire.

Precedente Focaccia con lo stracchino Successivo Torta di ricotta, pere e cioccolato