Frittata al forno con fiori di zucca, speck e provola

Ecco un’altra delle mie ricette salva cena: la frittata al forno è sempre una soluzione veloce e sfiziosa che vi permetterà di preparare una cena al volo senza rinunciare al gusto!

In questa versione ho scelto di utilizzare ingredienti un po’ diversi dal solito, ho infatti unito alla delicatezza dei fiori di zucca il sapore marcato dello speck e di un formaggio filante che adoro, la provola silana.


Dosi
per 2-3 persone

Tempo di preparazione 10 minuti + 20 minuti (di cottura)


Ingredienti
5 uova
10 fiori di zucca
100 g di speck a fette
100 di provola silana
50 g di Parmigiano grattugiato
3 cucchiai di pan grattato
½ bicchiere di latte
sale, pepe q.b.


Preparazione
Per prima cosa lavare accuratamente e privare della parte interna i fiori di zucca, potrete lasciarli interi o tagliarli a pezzettini; allo stesso modo tagliare a pezzi lo speck e il formaggio.

In una ciotola capiente sbattere le uova aggiustandole di sale e di pepe, aggiungere poi il pan grattato, il Parmigiano, lo speck, la provola e i fiori di zucca. Se il composto dovesse risultare troppo asciutto unire circa ½ bicchiere di latte.

Versare il tutto in una teglia da forno (io ne ho utilizzata una 18×10), cospargere la superficie con qualche cucchiaio di Parmigiano grattugiato e cuocere a 200° per circa 10 minuti nello strato più basso del forno, spostare poi la frittata al centro e proseguire la cottura per altri 10 minuti, fino a doratura.

Lasciar intiepidire, tagliare a quadrotti e servire.

Precedente Pasta con radicchio e mozzarella Successivo Crema al mascarpone