Crema pasticciera al pistacchio

Si tratta di una ricetta base, un grande classico della pasticceria, ma rivisitato per essere ancora più goloso. Una crema soffice e leggera da gustare al cucchiaio o da utilizzare per farcire torte e pasticcini, ecco qui la mia crema pasticciera al pistacchio


Dosi
per farcire una torta

Tempo di preparazione 15 minuti


Ingredienti
250 ml di latte intero
55 g di zucchero
20 g di maizena
3 tuorli
2 cucchiaini di pasta di pistacchio
vaniglia q.b.


Preparazione
In un pentolino scaldare il latte con la vaniglia a fuoco molto basso mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo in una ciotola unire i tuorli allo zucchero con una frusta e quando lo zucchero sarà ben sciolto aggiungere anche la farina. Versare il composto di uova nel latte e portare a bollore. Mescolare fino a che la crema non si sarà rappresa (saranno necessari 3-5 minuti).
Versare la crema in una ciotola e lasciar raffreddare con pellicola trasparente a contatto.

Una volta che la crema sarà fredda unire 2 cucchiai di pasta di pistacchio e mescolare bene.

Conservare la crema in frigorifero per massimo 2 giorni.

Precedente Arrosticini a modo mio Successivo Zucca al forno