Crema di zucchine trombetta

Le trombette sono un particolare tipo di zucchina tipico della Liguria, in particolar modo della zona di Albenga e Alassio. Ne faccio sempre scorta durante le vacanze, le taglio a pezzetti e le metto nel congelatore in modo da averle disponibili per tutto l’anno, o insomma, finchè riesco a resistere senza divorarle!

Si tratta di zucchine molto allungate e di colore verde chiaro che hanno un sapore davvero particolare e completamente diverso da quello delle zucchine normali.

Le trombette anno una polpa molto più soda e sono praticamente prive di semi, questo le rende semplicemente perfette per la ricetta che vi propongo oggi: crema di zucchine trombette, ideale per condire pasta e gnocchi!

Credetemi è davvero strepitosa, delicata e con un sapore davvero diverso dal solito!

                         Dosi per 4 piatti di pasta

Tempo di preparazione 15 minuti


Ingredienti
2 zucchine trombette
3-4 cucchiai di ricotta fresca
sale, pepe  q.b.


Preparazione
Lavare le zucchine e una volta tagliati via gli eventuali fiori e i due capi, tagliarle a tubetti formando dei piccoli cilindri in modo che possano cuocere velocemente.

Nel frattempo portare a bollore una pentola di acqua leggermente salata, aggiungere le zucchine lasciar cuocere per circa 10 minuti, fino a quando le zucchine si lasceranno attraversare da una forchetta senza troppa resistenza

A questo punto le zucchine saranno cotte, trasferirle in una ciotola capiente e frullarle con il minipimer fino a ridurle in crema. Aggiungere 3-4 cucchiai di ricotta frullare di nuovo con il minipimer.

La crema di zucchine trombette è pronta per condire i vostri piatti di pasta!

Precedente Muffin al cappuccino Successivo Marmellata di pesche gialle