Brownies alle fragole

Era da tanto tempo che volevo realizzare un dolce che unisse il dolce sapore del cioccolato a quello più aspro e fruttato delle fragole e, che dire, avrei dovuto farlo prima! Questi brownies sono durati letteralmente soltanto due ore in casa mia, erano S T R E P I T O S I! Li rifarò sicuramente, ma in dosi più massicce direi!
Super cremosi e morbidi all’interno e con un soffice strato di marmellata sulla superficie che si mischia alle fragoline fresche e ai pezzetti di cioccolato fondente, una meraviglia!


Dosi
per uno stampo da 20 x 30 cm oppure 25 x 25 cm

Tempo di preparazione 15 minuti


Ingredienti
220 g di cioccolato fondente
120 g di burro
3 uova (temperatura ambiente)
60 g di farina
30 g di cacao amaro
6 g lievito
150 g di marmellata di fragole
10 fragole
vaniglia, cioccolato a pezzetti q.b.


Preparazione

Per la ricetta della marmellata di fragole clicca qui:

Marmellata di fragole

All’interno di un pentolino sciogliere a fiamma bassa il cioccolato con il burro fino a che non saranno completamente fusi; lasciar intiepidire.

Nel frattempo montare all’interno della ciotola di una planetaria le uova con lo zucchero e la vaniglia per circa 4-5 minuti. Ridurre la velocità del robot al minimo e unire il cioccolato, la farina, il cacao e il lievito.
Imburrare ed infarinare uno stampo rettangolare o quadrato, versare la metà del composto, aggiungere qualche cucchiaiata di marmellata e unire la seconda metà di impasto.
A questo spunto sminuzzare grossolanamente con il coltello del cioccolato fondente  e distribuirlo sulla superficie del dolce. Fare lo stesso con le fragole dopo averle lavate con cura.

Infornare a forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Una volta freddo, tagliare a quadrotti e servire.

 

Precedente Insalata vegetariana di orzo e farro Successivo Salvia in pastella