Pizza con Teff e Farina tipo 1

Pizza con Teff e farina tipo 1 :

Ricette di pane e pizza con diverse farine ne è pieno il web , ma avete mai provato a mescolare nell’impasto della pizza il Teff?
Il Teff è un cereale appartenente alla famiglia delle Graminacee, non contiene glutine ed è molto usato nella cucina eritrea , somala e etiopica. Lo si può mescolare per preparare pane e lievitati o impegnare nella preparazione di piatti vegetariani.
Sinceramente non ne avevo mai sentito parlare e devo dire che sono rimasta colpita quando in questa nuova collaborazione con i prodotti Cerreto ho visto questa confezione .
Che dire : La pizza era leggera , fragrante e
molto digeribile.

 

 

pizza
Ingredienti per una pizza da 38 cm

150 gr di pasta madre rinfrescata
250gr di Teff

250 gr di farina tipo 1
550 ml di acqua tiepida
1 pizzico di sale
3 cucchiai di olio extravergine di oliva

250 gr di polpa di pomodoro
1 cipolla bianca
1 peperone rosso
olive nere q.b
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
pepe
250 gr di fiordilatte

Nella planetaria sciogliere il lievito in mezza quantità di acqua .

Unire il Teff alla farina e setacciare , aggiungere un pò per volta nella planetaria , unire l’olio e per ultimo il sale.

Lasciare impastare fino a quando non si sarà incordato.

Togliere dalla planetaria l’impasto, fare un giro di pieghe e lasciare riposare in un contenitore chiuso per circa 8 ore .

Riprendere l’impasto , aprire con il mattarello e sistemarlo nella teglia , coprire con uno straccio umido e lasciare riposare per almeno 60 minuti.

Condire la polpa di pomodoro con il sale e pepe e aggiungere l’olio extravergine di oliva

Tagliare la fiordilatte e lasciare scolare per alcuni minuti, scolare le olive dalla salamoia e sciacquare sotto acqua corrente .

Lavare e tagliare il peperone , eliminando i filamenti e i semi e lasciarla per circa 10 minuti in acqua fredda , scolare e asciugare accuratamente .

Pelare e tagliare finemente la cipolla .

pizza

Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 220/250 gradi . Farcire la pizza e cucinare per 12/15 minuti

Servire calda

Collaboro con :

http://www.cerretosrl.it/

 

pizza

Precedente Baccalà alla Vicentina a modo mio Successivo Insalata di Lupini e verdure saltate i padella