Crea sito

Pasta frolla con farina integrale senza burro

Pasta frolla con farina integrale senza burro

La pasta frolla è una ricetta base della pasticceria italiana che si usa per preparare squisiti biscotti o deliziose crostate di marmellata e frutta fresca .
Ci sono due correnti di pensiero per preparare una buona pasta frolla con o senza lievito , il lievito per dolci la rende più morbita ma la vera pasta frolla non lo richiede e il risultato è una frolla croccante che non deve essere secca .
Nella versione con farina integrale ho sostituito il burro con olio e lo zucchero semolato con quello di canna per rendere una ricetta più leggera . La frolla integrale ha sapore piacevolmente rustico ed è ricca di fibra , l’ impasto risulta profumato e friabile .
E’ molto apprezzata da chi preferisce una cucina genuina senza rinunce e per gli intolleranti al lattosio



Pasta frolla con farina integrale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni500 grammi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina integrale
  • 80 mlOlio di semi di mais
  • 80 gZucchero di canna
  • 1Tuorlo
  • 1Uova
  • 1/2 cucchiainoLievito in polvere per dolci (facoltativo)
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia

Preparazione

  1. Nel boccale della planetaria lavorare lo zucchero con l ’olio , unire il tuorlo e l’ uovo intero versare l’ estratto di vaniglia e per ultima la farina e il lievito ( facoltativo).

    Lavorare a velocità bassa fino ad ottenere un impadto sodo , morbido ma non appiccicoso.

    Formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola lasciare riposare la frolla integrale in frigorifero prima di utilizzarla per preparare biscotti o crostate .

    La pasta frolla integrale si può preparare in anticipo congelandola o tenendola nel frigorifero per un massimo di 2 giorni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.