Passato di verdure fresche 

Passato di verdure fresche :

 

Il passato di verdure è un piatto invernale ideale nelle giornate fredde e umide  quando si rientra dal lavoro  si sente il bisogno di qualcosa di caldo.Preparato con verdure di stagione il passato di verdure è un piatto salutare e genuino arricchito da olio extravergine di oliva a crudo e da croccanti pezzetti di pane tostato.

Passato di verdure fresche 
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 costa Sedano
  • 2 Carote
  • 1 costa Bieta
  • 1 Cipolla
  • 2 Patate
  • 100 g Cavolfiore
  • 100 g Verza
  • 1 rametto pomodoro (Datterino)
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe bianco
  • q.b. Olio evo
  • q.b. Crostini

Preparazione

  1. Passato di verdure fresche 

    Per preparare il passato iniziare a pulire e tagliare a tocchetti la cipolla, la carota ed il sedano e rosolare leggermente nella pentola con pochissimo olio extravergine di oliva , di seguito aggiungere la patata a tocchetti, il cavolfiore diviso in cimette , la verza tagliata a strisce e coprire con acqua . Portare ad ebolizione e cucinare per 20 minuti
    Lavare e tagliare il pomodoro  datterino e unirlo alle verdure , dopo 10 minuti aggiungere il pepe il sale ed il prezzemolo tagliato grossolanamente,  mescolare bene e frullare con il mixer ad immersione o passare le verdure al  passaverdura  . Servire il passato di versure fresche  con olio extravergine di oliva a crudo e i crostini di pane

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.