Marmellata di Susine “Gocce d’Oro” 

Marmellata di Susine “Gocce d’Oro”

Non ho mai visto l’albero di susine così pieno di frutti come quest’anno forse perché la primavera è stata tanto secca e calda e ha permesso la maturazione dei fruttio forse perchè dopo anni l’albero è arrivato a giusta maturazione ,  Sta di fatto che il vento dei giorni scorsi ne ha fatto cadere sul terreno parecchi e così mi sono decisa a raccogliere un po’ delle susine attaccate ai rami. Premetto che sono una contadina fai da te sia perchè non ho alcuna  esperienza e soprattutto per gli attrezzi utilizzati ma siccome che il fine giustifica  i mezzi mi sono attrezzata come potevo e ho portato in casa un cestone pieno di gocce d’oro . La susina goccia d’ora anche se è matura e  ha la polpa dolcissima mantiene sempre un retro gusto acidulo che non piace a molti, a me sinceramente non dispiace e con il mio bel bottino ho preparato una discreta scorta di marmellata e sto pensando di preparare un liquore.

Ma la ricetta di quest’ultimo arriverà più avanti adesso pensiamo alla marmellata di Susine Goccia D ‘Oro.

marmellata di susine gocce d'oro
Dosi per 6 vasetti da 400 ml

4 kg di susine goccia d’oro

600 gr di zucchero 

3 mele verdi

 

Preparazione :
Prendere le susine goccia d’ oro più mature e più morbide e metterle in acqua per 10 minuti con un cucchiaino di bicarbonato.
N. B. Se usate le susine comperate dal fruttivendolo potete evitare questa prima fase.
Tagliare le Susine ed eliminare il nocciolo prendere una pentola capiente e versare la frutta tagliata assieme allo zucchero, mescolare bene e lasciare macerare per una ventina di minuti. Tagliare le mele a tocchetti e aggiungerle alle susine. Mettere al fuoco e lasciare cucinare per circa 35 /40 minuti. Mescolando di tanto in tanto facendo molta attenzione che la frutta non si attacchi sulla pentola. Se vedete che la marmellata è troppo densa aggiungere 1 mestolo di acqua. Le mie susine erano abbastanza succose e non è servito aggiungere l’acqua.
Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
N. B.
La Marmellata con troppi pezzi di frutta in casa mia non è molto gradita e quindi la ho frullato un po’ con il mix a immersione.
Prendere i vasetti in vetro puliti controllare bene il tappo e sterilizzarli in acqua bollente per 40 minuti.
Riempire i vasetti di marmellata chiudere bene e far bollire per 30 minuti. Lasciare raffreddare completamente tenendo i vasi capovolto e infine sistemarli in una dispensa al fresco e al buio.

Precedente Padellata Estiva di Verdure e Cous Cous allo zafferano Successivo Sugo di pomodoro pachino e basilico ricetta veloce