Gnocchi di patate con farina di castagne

Gli gnocchi mi ricordano la mia infanzia e soprattutto mio papà , infatti anche se mia madre è una brava cuoca la preparazione degli gnocchi spettava a lui e con la sua ricetta gli gnocchi riuscivano sempre . Per ogni kilogrammo di patate vecchie e dure ci aggiungeva un uovo e 100 gr di farina . Oggi seguendo la sua ricetta ho preparato gli gnocchi aggiungendo all’impasto la farina di castagne e sostituendo la normale farina “00” con la farina integrale. Il risultato è stato eccellente ! Gli gnocchi di patate con farina di castagne si possono condire con qualsiasi sugo .

Gnocchi di patate con farina di castagne
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • patate (per gnocchi) 1 kg
  • Uovo 1
  • Farina di castagne 50 g
  • Farina integrale 50 g
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Lessare le patate in abbonadante acqua , scolare e pelarle ancora calde schiacciarle con lo schiacciapatate e formare una fontana dove al centro mettiamo le uova, il sale . Iniziare a impastare dividendo in vari pezzi l’impasto e aggiungendo farina quando necessario x non far attaccare l’impasto alle mani Quando tutta la farina sarà incorporato all’impasto .Formare dei piccoli rotoli e tagliare col coltello . Mettere a bollire l’acqua leggermente salata in una pentola capiente e gettare gli gnocchi , aspettare qualche minuto e quando vengono a galla sono pronti , prenderli con una schiumarola e metterli a scolare alcuni minuti e condire a piacere .

Precedente Finocchi alla parmigiana Successivo Petto di pollo intero cotto al forno

Lascia un commento