Crea sito

Crostata con confettura di albicocca

Crostata con confettura di albicocca


La crostata con confettura di albicocca è uno dei dolci più comuni che si prepara con la pasta frolla . Per questa ricetta ho seguito il tutorial del maestro Iginio Massari e uno tra i tanti consigli per ottenere una frolla plastica è quello di lasciare riposare almeno 12 ore nel frigorifero , quindi è consigliabile prepararla alla sera e cucinare la crostata il giorno dopo . Devo dire che che la frolla è risultata fragrante e profumata e la crostata è stato un vero successo.

Crostata con confettura di albicocca
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzionistampo 22 cm
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 150 gburro
  • 100 gzucchero a velo
  • 4tuorli
  • 1limone (scoza grattuggiata )
  • 1 baccavaniglia
  • 1 gsale fino
  • 250 gconfettura di albicocche

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria versare il burro con lo zucchero a velo e azionare la macchina a velocità bassa utilizzando il gancio a foglia .

    Pulire la bacca di vaniglia e aggiungere al composto di uova i semini di vaniglia e mezza scorza di limone grattugiata .

    Unire il miele e continuare a impastare , sciogliere il sale nei tuorli di uova e versare nella ciotola della planetaria .

    Setacciare finemente la farina ( 2 volte) e versarla un pò per volta.

    Continuare a lavorare fino a quando l’impasto non sarà morbido e non apiccicoso .

    Trasferire la frolla in un piano di lavoro leggermente infarinato e lavorarla velocemente formando un panetto , avvolgere la frolla nella pellicola trasperente e metterla in frigorifero .

  2. Crostata con confettura di albicocca

    Trasorse le 12 ore riprendere la frolla dal frigorifero e stenderla con il mattarello lasciando uno spessore di circa 3cm

    Posizionare la sfoglia ottenuta sulla leccarda foderata di carta da forno e inciderla con l’anello a tortiera dal diametro di 22 cm ben imburrato .

    Togliere la frolla in avanzo e mettere da parte , meglio se in frigorifero.

    Buccherellare la base di frolla con la forchetta .

    lascire raffreddare completamente la crostata prima di togliere l’anello e spostarla in un piatto di portata .

  3. Crostata con confettura di albicocca

    Aggiungere alla confettura di albicocca l’ altra metà di scorza di limone e mescolare bene prima di stenderla sulla superficie della frolla lasciando libero almeno 1 cm di bordo.

    Riprendere la frolla avanzata dal frigorifero e preparare le strisce per decorare la crostata sistemandole sopra la confettura e infine preparare un rotolino di pasta per il bordo , far aderire il bordo alla base

    Infornare per 45 minuti in forno già caldo a 165 gradi in modalità statica .

  4. Crostata con confettura di albicocca
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.