Crea sito

Cavolo cappuccio rosso marinato

Cavolo cappuccio rosso marinato
Il cavolo rosso marinato all’aceto è una ricetta semplice da cucinare soprattutto in inverno quando questo ortaggio si trova senza difficoltà . Anche se di origine mediterranea il cavolo cappuccio rosso viene impiegato per molte ricette austriache e tedesche soprattutto con procedure fermentate e accompagnate da wurstel . Oggi lo propongo stufato in padella con l’aceto di mele che dona al piatto un sapore fresco che si accompagna molto bene a bolliti di carni o brasati . A piacere si possono aggiungere delle bacche di ginepro e un pò di zucchero di canna ma noi in famiglia lo preferiamo al naturale .

Cavolo cappuccio rosso marinato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 1Cavolo cappuccio rosso
  • 400 mlBrodo vegetale
  • 200 mlAceto di mele
  • 1/2cipolla bianca
  • 1 spicchioAglio
  • 1Scalogno
  • 1 pizzicoSale fino
  • q.b.Pepe
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Preparazione :

  1. Pulire il cavolo rosso eliminando le foglie esterne e tagliare finemente tanto da formare delle striscioline .

    Eliminare il ceppo bianco centrale , sciacquare in acqua fredda corrente e mettere a scolare in un colapasta .

    Pulire e tritare cipolla ,l’ aglio e scalogno , riscaldare un filo d’olio in una pentola, aggiungere il trito e fatelo imbiondire per alcuni minuti. Unire anche il cavolo tagliato ed avviare la cottura.

    Versare l’aceto e un mestolo di brodo e lasciare sfumate a fiamma dolce , versare il brodo vegetale al bisogno durante la cottura coprire con coperchio e tenere il cavolo cappuccio rosso al fuoco fino a quando non sarà tenero .

    Regolare di sale e pepe e servire

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.