Crea sito

Brasato di sorana al vino rosso

Brasato di sorana al vino rosso:
Per preparare il brasato ho scelto come taglio di carne il cappello del prete , un pezzo di carne piuttosto gustosa che per la sua morbidezza si presta a cotture lente come il brasato, lo spezzatino e L’ arrosto.
Il brasato al vino rosso si prepara marinando la carne con il vino rosso e le verdure per almeno due ore prima di procedere alla cottura.

Brasato di sorana al vino rosso
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 3 Ore
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg carne di Sorana (Cappello del prete)
  • 500 ml Vino rosso
  • 1 carota
  • 1 costa Sedano
  • 1 Cipolla
  • 1 rametto Rosmarino
  • 5 foglie Salvia
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio Bacche di ginepro
  • 1 cucchiaino Pepe nero in grani
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Brasato di sorana al vino rosso

    Lavare e tagliare grossolanamente le verdure e sistemarne la metà in un contenitore assieme al pezzo di carne, coprire con il vino e le bacche di ginepro e i grani di pepe e lasciare marinare almeno per 3 ore.
    In una padella scaldare l’olio rosolare L’ aglio con il resto delle verdure , adagiare la carne e sigillarla cucinandola da tutti i lati. Filtrare il vino e irrorare la carne al fuoco . Abbassare la fiamma e coprire con il coperchio e cucinare per circa 3 ore o fino a quando il vino sarà ridotto e la carne morbida. Frullare il fondo di cottura al mixer e formare una salina. Tagliare il brasato a fette sottili e servire con la salsa

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.