Funghi con porro

Funghi con porro trifolati
Oggi vi propongo una ricetta semplice che si prepara velocemente e che potete servire sia come contorno che come condimento per un goloso piatto di pasta aggiungendo a piacere dello speck o della salsiccia

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g funghi prataioli (champignon)
80 g funghi pioppini
2 funghi orecchioni o ostrica (Pleurotus)
1 spicchio aglio rosso
2 porro
4 q.b. olio extravergine d’oliva
1/2 mazzetto prezzemolo
q.b. sale fino
q.b. pepe bianco

Strumenti

Passaggi

Pulire con carta cucina la parte finale deipioppini eliminando eventuale terriccio
Tagliare gli champignon a fette .
Tagliare a pezzi i pleurotus.
Scaldare in un tegame l’ olio extravergine di oliva e rosalare l’ aglio schicciato leggermente con il palmo della mano.
Tagliare a rondelle il porro e unirli nel tegame , versare i funghi , mescolare e chiudere il tegame con un coperchio .
Lasciare cucinare a fiamma dolce .
Tritare il prezzemolo e aggiungerlo a fine cottura ai funghi misti salare e pepare

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.