Spaghetti al granchio, Ricetta

Spaghetti al granchio un buonissimo primo piatto saporito al profumo di mare ideale per un pranzo o una cena con un menu a base di pesce. Tra chi predilige la carne del pesce è difficile trovare chi non apprezza il sapore del granchio. Anzi direi che è piuttosto apprezzato e questo piatto è tipico della cucina mediterranea. La ricetta è di per sè molto semplice, richiede un poco di manualità e di pazienza nell’estrarre la polpa del granchio dal suo guscio, ma ne vale decisamente la pena. Saranno necessari solo 15 minuti di preparazione ed otterrete un primo piatto prelibato e saporito, difficile davvero resistere. Ma vediamo come preparare questi Spaghetti al granchio.

SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK

Spaghetti al granchio
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo23 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gSpaghetti
  • 1Granchio
  • 1/2Scalogno
  • q.b.Vino bianco secco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione degli Spaghetti al granchio

Lavate bene il granchio poi sbollentatelo per 10 minuti circa fin tanto che il guscio da arancione scuro diventa arancione acceso. Infine scolatelo.
Staccate le chele con le pinze ed estraete la polpa dalla cartilagine e dal guscio.
Tritate finemente lo scalogno e mettetelo in una ampia padella, fate appassire con un filo di olio per 4-5 minuti a fiamma bassa.
Unite la polpa di granchio, mescolate, alzate la fiamma e sfumate con il vino, quindi proseguite la cottura per una decina di minuti a fiamma bassa. Se occorre allungate con un poco di brodo di pesce.
Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolatela ancora cruda senza gettare l’acqua di cottura degli spaghetti. Versateli nella ampia padella con il sugo e completate la cottura degli spaghetti unendo un poco per volta l’acqua di cottura della pasta. Facendo saltare gli spaghetti nella padella con il sugo al granchio li lascerete insaporire bene e otterrete un piatto strepitoso. Spegnete la fiamma, aggiungete il prezzemolo e i vostri Spaghetti al granchio sono pronti da servire.
  1. Spaghetti al granchio

Note

Al posto degli spaghetti potete usare i tagliolini tenendo presente i diversi tempi di cottura.

SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK

Torna alla HOME 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.