Ravioli di ricotta e zucchine, Ricetta pasta fresca fatta in casa

Ravioli di ricotta e zucchine

 Ravioli di ricotta e zucchine fatti in casa. Chiudo per un momento gli occhi e sento la voce di mia nonna cantare. Quando la sentivo cantare era un buon segno perchè lo faceva spesso ma soprattutto quando era impegnata in cucina. Se era impegnata in cucina era un altro buon segno perchè significava che stava preparando qualcosa di buono. Il suo canto era come un richiamo, lasciavo da parte i miei giochi e correvo a vederla. Spesso mi avvicinavo con garbo al suo tagliere e restavo lì in silenzio mentre stendeva la pasta. Lei indaffarata continuava a cantare ed era pure piuttosto brava.   Quando la pasta era tutta stesa allora passava al taglio e mi allungava una ciotola con un impasto e mi diceva “prendine un pò e mettilo su un lato dei quadrotti”. Io eseguivo l’ordine, poi lei li pegava al e li metteva i parte. Quando finivamo passava alla cottura del condimento. Ma quello che mi piaceva, oltre ai profumi invitanti che ti facevano venire fame prima del tempo, era quella serenità che sapeva trasmettere.

Non la dimenticherò mai e quando preparo i ravioli di ricotta e zucchine ripercorro un mondo di ricordi legati alla mia infanzia che sono troppo belli da rispolverare.
Infine quel sapore che sa di buono ti coinvolge a tal punto di assaporare i gusti e i profumi di tempi passati, dando loro nuova vita.

Per i Ravioli di ricotta fatti in casa segui la lettura qui sotto.

SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK 

Ravioli di ricotta e zucchine, Ricetta pasta fresca fatta in casa

Ingredienti e tempi per i ravioli di ricotta

Tempo di esecuzione: 60′ abbondanti
Grado di difficoltà: medio (impegnativo)

Ingredienti per la pasta per 2 persone:

farina: 160 gr  /  farina di semola di grano duro: 40gr  /
uova:
2  / sale: un pizzico / olio extra vergine di oliva delicato:  un cucchiaino

Ingredienti per il ripieno per 2 persone:

ricotta: 100 gr  / parmigiano 50 gr  /  uova: 1  / 
prezzemolo:
1 cucchiaio  / noce moscata: la punta di un cucchiaino  / sale: q.b.  / zucchina: mezza

Ingredienti per il sugo al pomodoro:

scalogno piccolo: 1  /  pomodoro: 3  / 
basilico in foglie:
3-4  /  brodo: q.b.  /  bicarbonato: un pizzico  /
zucchero:
la punta di un cucchiaino  /  olio extra vergine di oliva: q.b  /  sale : q.b.

Ravioli di ricotta | Ravioli di ricotta e zucchine

Procedimento per i Ravioli di ricotta e zucchine:

Per la pasta: Sulla spianatoia mescolate le farine e inglobate le uova, il sale e l’olio dapprima delicatamente poi energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.
Copritelo bene con un panno e lasciatelo riposare. Intanto preparate il ripieno e il sugo al pomodoro.

Per il ripieno: In una ciotola mescolate gli ingredienti necessari per realizzare il ripieno: la ricotta, il parmigiano, l’uovo,  il prezzemolo, la noce moscata, il sale, il pepe e il trito di zucchina.

Per il sugo: Preparate un trito di cipolla e mettetelo in una padella. Unite il pomodoro lavato e tagliato grossolanamente con un filo di olio.
Mescolate e coprite la pentola.
Dopo 1 o 2 minuti aggiungete gli ingredienti rimasti compreso il basilico ridotto in trito.
A fiamma spenta e padella coperta lasciate che il basilico sprigioni il suo profumo.Ravioli

Riprendete la pasta e stendetela con il mattarello  non troppo fine, deve essere di 2/3 mm di spessore (sollevandola non deve rompersi).
Tagliatela a quadrettoni e mettete un pò di ripieno (potete regolarvi con un cucchiaino). Piegate a rettangolo e sigillate bene (potete passare i dentelli di una forchetta lungo i bordi).
Riponeteli poi su un foglio di carta da forno infarinato o su un vassoio in cartone infarinato distanziando i ravioli tra loro.

Portate a bollitura del brodo vegetale e unite delicatamente i tortelloni.

Il tempo di cottura dipende dallo spessore che avete conferito alla pasta, perciò vi consiglio di assaggiarli.
Raccoglieteli leggermente al dente e trasferiteli nella pentola con il sugo.
Sempre delicatamente mescolate e lasciate che ne prendano il colore.
Aggiungete del brodo di cottura se occorre.

Infine trasferite i Ravioli di ricotta e zucchine nei vostri piatti e cospargeteli con del prezzemolo e se vi piace unite una generosa spolverata di parmigiano.

Ravioli

Illustrazioni di Claretta RosaZafferano

con il marchio Cpolla  sono disponibili su tazze, magliette e altro ancora. Quella che vedete qui sotto è una tazza perfetta per il caffè mattutino, il tè pomeridiano o qualsiasi bevanda calda ti piaccia. È bianco lucido e la stampa è  vivida. Mantiene la qualità del design quando lavate in lavastoviglie o scaldate al microonde.  Cosa aspettate a curiosare nello shop?

Segui per lo Shop QUI

Tazza Claretta RosaZafferano_Cpolla

Per vedere meglio questa tazza con la Claretta e per i dettagli clicca QUI


SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK

QUI mi trovi su INSTAGRAM

Torna alla HOME o visita il mio Shop QUI


Idee Ricettose

Antipasto con avocado e prosciutto cotto

Crescentine modenesi, Finger food

Fegato alla veneziana, Ricette carne

Filetti di Orata in padella con verdure, Ricetta

Involtini di salmone affumicato, Ricetta antipasto

Nidi di patate grattugiate al forno

Pizzette fatte in casa, Ricetta

Peperonata in padella, Ingredienti e procedura

Sformatini di patate e piselli, Ricetta senza uova

Spaghetti con le sarde alla arancia

Tortino di patate e pancetta

Dalla mia Rubrica Social, Consigli e Ricette motivazionali:

Alimenta la speranza, Ricetta per tornare vincente

Abbi per primo fede nei tuoi sogni, Frasi di incoraggiamento

Quando sei triste, Ricetta

Insonnia bastarda, Ricetta per favorire il sonno

Ricetta per aumentare determinazione e stima in te stessa

Ricetta per stimolare le azioni positive

Storia di una zucchina verde, Fiaba di una Ricetta golosa

Rubrica del chi va là:

Arrogante, Evita chi lo è


SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK O QUI  SU INSTAGRAM

Torna alla HOME o visita il mio Shop QUI

2 Risposte a “Ravioli di ricotta e zucchine, Ricetta pasta fresca fatta in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.