Polpette patate e cavolfiore, Ricetta vegetariana

Polpette patate e cavolfiore

Le polpette patate e cavolfiore sono un secondo piatto molto diffuso spesso utilizzate per recuperare cibi avanzati ai quali dare una nuova identità. Nel caso specifico il cavolfiore che era stato semplicemente cotto al vapore è entrato nel “ciclo del riciclo”. Benchè le polpette siano un piatto meno nobile di altri sono molto amate e spesso molto saporite. In una di queste preparazioni rientrano certamente queste polpette di patate e cavolfiore che qui vi suggerisco di provare.

Cerrrto che fatica mantenere la linea. Però le Polpette patate e cavolfiore sono un secondo piatto vegetariano delizioso. Io non rinuncio e tu?

Ma vediamo la Ricetta.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 210 g Cavolfiore
  • 1 Pomodori
  • 1 grande Patate
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 1 Uova
  • q.b. Prezzemolo
  • una punta cucchiaini Noce moscata
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Semi di sesamo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Sciacquate e lessate in acqua salata la patata.

    Curate e lavate il cavolfiore, poi in una pentola piena d’acqua lessatelo per una decina di minuti. 

    Eliminate la pelle della patata e passate nello schiacciapatate patata e cavolfiori ( quest’ultima ben scolata ).

    Lavate e affettate il pomodoro eliminando i liquidi.  

    In una ciotola mettete il purè di patata e cavolfiore.

    Unite il pomodoro e aggiungete il parmigiano, l’uovo, il prezzemolo, la noce moscata e il sale.

    Mescolate bene e unite mezzo cucchiaio di pan grattato.

    L’impasto risulterà comunque molto appiccicaticcio.

    Fate ugualmente delle palline aiutandovi con un cucchiaio e schiacciatele lievemente con la mano.

    Quando le avrete fate tutte passatele molto bene nel pangrattato mescolato ai semi di sesamo.

  2. Prendete una pentola con il bordo possibilmente alto.

    Versate una generosa quantità di olio e fate friggere le polpette in olio bollente.  

    Riponetele su carta assorbente e fate assorbire bene dalla carta l’olio in eccesso. 

    Servite le polpette vegetariane calde con un contorno a vostro piacere. 

    Nota

    Le polpette si prestano ad essere anche dei deliziosi finger food con cui viziare i vostri ospiti mentre servite loro un buon aperitivo.

    In merito ai tempi di preparazione, se utilizzate la pentola a pressione riducete sia i tempi di cottura delle verdure sia i vostri consumi domestici.

  3.  


    Per seguire le mie pubblicazioni puoi unirti ai miei followers  QUI 


    Qualche altra idea? Tra le mie ricette prova questi piatti:

    Bruschette con i finferli, Ricetta bruschette

    Crostata di strudel, Ricetta dolce, Ricetta crostata

    Fegato alla veneziana, Ricette carne

    Pastina in brodo vegetariano, Ricetta minestra vegetariana

    Peperonata in padella, Ingredienti e procedura

    Polpette di pollo senza uova, ricetta riciclo gustosa

    Sformatini di patate e piselli, Ricetta senza uova

    Spaghetti alla carbonara, Ricetta primo piatto

    Tortino di patate e pancetta

    Dalla mia Rubrica SocialConsigli e Ricette motivazionali:

    Quando sei triste, Ricetta

    Insonnia bastarda, Ricetta per favorire il sonno

    Ricetta per aumentare determinazione e stima in te stessa

    Ricetta per stimolare le azioni positive

    Storia di una zucchina verde, Fiaba di una Ricetta golosa

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Polpette patate e cavolfiore, Ricetta vegetariana”

    1. Tina mi sei di ispirazione 😀 sto pensando che le polpette sempre con la stessa forma mi hanno stufato, magari la prossima volta ti sorprenderò con effetti speciali ahahhahahha

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.