Pizza alta e soffice con i funghi

Pizza alta con i funghi A casa mia la Pizza alta è diventato il piatto del venerdì sera.
Mio marito la adora e io come posso rinunciare di vederlo felice? Trovare pizze decenti a Londra non è così semplice.
L’unica che ho assaggiato e che possa definire rispettabile è quella di RossoPomodoro.
Fin tanto non ne troverò altre di mio gradimento, quella fatta in casa resta tra le pizze migliori. Modestamente! Ora puoi imparare a farla anche tu. Segui i passaggi che ti indico qui sotto.

SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 45 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 pezzi Teglia da 39×29 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione della pasta per pizza

  • 200 gFarina 00
  • 250 gFarina Manitoba
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • bustineLievito disidratato in bustina
  • q.b.Acqua
  • 2 cucchiainiZucchero
  • q.b.Sale

Preparazione del sugo al pomodoro

  • 350 gPassata di pomodoro
  • Cipolle
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Basilico trito

Farcitura finale

  • 4Funghi champignon
  • q.b.Parmigiano reggiano
  • q.b.Origano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 3Mozzarella

Preparazione della Pizza alta e soffice con i funghi

  1. Come preparare l’impasto della pizza 1. Prendete il lievito di birra disidratato e versate il contenuto di mezza bustina in (Mastro Fornaio – Paneangeli) in un bicchiere. 2. Versate due dita di acqua tiepida nel bicchiere e due cucchiaini di zucchero. Mescolate e coprite il bicchiere con un piattino. 3. In un recipiente mettete 150 grammi di farina 00 e 200 grammi circa di farina manitoba. 4. Versate un cucchiaio di olio extra vergine di oliva. 5. Dopo 15 minuti di riposo versate anche il lievito. 6. Mescolate con un cucchiaio e versate man mano dell’acqua tiepida, circa 200/250 gr. Per ottenere una bella pizza alta dovete far respirare acqua all’impasto.
    L’impasto sarà inizialmente un poco appiccicoso. 7. Trasferite l’impasto su una tavola di legno ricoperta con un velo di farina. 8. Maneggiate l’impasto aggiungendo poco a poco il resto della farina fino ad ottenere una palla morbida e omogenea. 9. Prendete un’ampia ciotola, versate un velo di farina e disponete l’impasto. Coprite la ciotola con un piatto. 10. Riscaldate per 6/7 minuti a 50 gradi il forno e spegnetelo. 11. Mettete ora la ciotola con la pizza nel forno e lasciatela riposare per 2 ore e mezza. 12. Trascorso questo tempo riprendete l’impasto trasferitelo sulla spianatoia con un velo di farina. 13. Aggiungete un cucchiaino di sale e rimodellate l’impasto aggiungendo un pò di farina se serve. 14. Prendete carta da forno della grandezza della vostra teglia, mettete un velo di farina  e stendete la pizza aiutandovi con il mattarello. 15. Trasferite la pizza nella teglia da forno. 16. Per questa operazione io appoggio la teglia nel foro del lavello per trascinare la pizza nella teglia. 17. A questo punto lasciate l’impasto a riposo per un’altra ora. Io non la copro.

  2. Come preparare il sugo al pomodoro 1. Tagliate finemente mezza cipolla. 2. Fate un soffritto veloce e unite la passata di pomodoro. 3. Cucinate per pochi minuti a pentola coperta. 4. Salate e aggiungete il trito di basilico. 5. Spegnete la fiamma ( se il sugo è troppo liquido lasciate andare un pò a pentola scoperta). 6. Trasferite il tutto nel bicchiere del mix e con il mix ad immersione frullate tutto. Otterrete una crema di pomodoro profumato e saporito da usare come farcitura per la pizza. Molti non usano la cipolla nel sugo di pomodoro, per gusto personale io la preferisco.

  3. Farcitura finale della Pizza con i funghi 1. Riprendete il vassoio dove avete steso l’impasto della pizza. 2. Spennellare moderatamente la superficie della pizza con olio extra vergine di oliva. Poi distribuite il pomodoro sulla pizza. 3. Aggiungete l’origano e infornate a 165/170 gradi in modalità ventilata sull’ultimo livello del forno. 4. Cucinate per 15 minuti e per altri 5 minuti aumentate il calore a 180 gradi se il vostro forno vi permette di non bruciare la pizza. 5. Ritirate la pizza dal forno. 6. Distribuite la mozzarella tagliata a fette sottili. 7. Distribuite i funghi tagliati a fette sottili. 8. Spolverate ancora un poco di origano. 9. Grattugiate sulla superficie della pizza il parmigiano. 10. Infornate per altri 6/7 minuti a 170/180 gradi. Spegnete il forno, togliete la pizza dal forno e tagliate la pizza con i funghi in quattro pezzi. Nota. Oltre al tempo di preparazione, mettete in conto 3 ore e mezza di riposo per l’impasto.
    Questa Pizza alta e soffice con i funghi è buonissima anche il giorno dopo.

  4.  

Note

SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK

Torna alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.