Frittelle di carote e pancetta, Ricetta

Frittelle di carote e pancetta

Con queste frittelle di carote ho riconquistato mio marito. Si dice che un amore duraturo è quello che nel tempo ci permette di re-innamoraci più volte del nostro partner. Ebbene lo vedo nei suoi occhi che ogni volta che gli presento un piatto che gli piace gli brillano gli occhi 😉 E in effetti queste frittelle di carote sono sfiziose sia che le usiate come antipasto sia che le prepariate come secondo piatto.  E’ facilissimo prepararle e si fanno in pochissimo tempo. Se la cottura in padella e il fritto non sono particolarmente indicate per la vostra salute potete prepararle anche in forno adagiando cucchiai di impasto sulla carta da forno per ottenere delle frittelline oppure potete metterlo in pirofila e tagliarlo una volta cotto. La pancetta potete sistemarla in cima , così diventerà croccante in cottura. Ma vediamo come farle.

Frittelle di carote e pancetta, ricetta 0
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15/20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Uova 1
  • Carote 1
  • Ricotta Abbondante 1 cucchiaio
  • Farina di mandorle 2 cucchiai
  • Dragoncello 1 pizzico
  • Pancetta 35/45 g
  • Parmigiamo Abbondante 1 cucchiaio
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite le carote e tagliatele alla Julienne.

    In un recipiente mettete  l’uovo, la ricotta, il dragoncello, un pizzico di sale e pepe.

    Mescolate bene e unite la farina di mandorle, per asciugare un poco il composto.

    Unite alla pastella le carote grattugiate e amalgamare il tutto.

    Scaldare l’olio in una padella.

    Appena sarà ben caldo potrete aggiungete la pastella aiutandovi con un cucchiaio.

    Su ciascuna frittella appena messa in padella adagiate una mezza fettina di pancetta.

    Cuocete per circa 3/4 minuti per lato. Appena saranno dorate toglietele e poggiatele su della carta assorbente.

    Ecco fatto.

    Una ricetta veloce e molto gustosa per queste Frittelle alle carote grazie alla presenza del dragoncello che conferisce ai cibi un profumo intenso e la pancetta. Deliziose le consiglio.

  2. Nota

    In linea di massima dove è possibile farlo preferisco sostituire le farine bianche con quelle che derivano dalla frutta secca. E’ risaputo che le farine bianche siano il male dei nostri tempi, pertanto come ho fatto in questa ricetta, ho usato la farina di mandorle per fare queste frittelle. Oltre ad essere molto più saporite e buone, il nostro intestino ringrazierà senza dubbio.

  3. Frittelle di carote e pancetta

    Per seguire le mie pubblicazioni puoi unirti ai miei followers  QUI 


    Qualche altra idea? Tra le mie ricette prova questi piatti:

    Bruschette con i finferli, Ricetta bruschette

    Crostata di strudel, Ricetta dolce, Ricetta crostata

    Fegato alla veneziana, Ricette carne

    Pastina in brodo vegetariano, Ricetta minestra vegetariana

    Peperonata in padella, Ingredienti e procedura

    Polpette di pollo senza uova, ricetta riciclo gustosa

    Sformatini di patate e piselli, Ricetta senza uova

    Spaghetti alla carbonara, Ricetta primo piatto

    Tortino di patate e pancetta

    Dalla mia Rubrica SocialConsigli e Ricette motivazionali:

    Quando sei triste, Ricetta

    Insonnia bastarda, Ricetta per favorire il sonno

    Ricetta per aumentare determinazione e stima in te stessa

    Ricetta per stimolare le azioni positive

    Storia di una zucchina verde, Fiaba di una Ricetta golosa

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.