Filetti di Orata in padella con verdure, Ricetta

Filetti di Orata in padella con verdure cotte un bel piatto di pesce fin prova contraria.
Ora diciamolo pure:
Non tutti hanno la fortuna di poter portare a tavola tanto il pesce quanto la carne.
Per le tasche di molti ahimè sono articoli food cari e talvolta inaccessibili.

Se tu, che invece te lo puoi permettere, non mangi pesce preferendo un sacchetto di patatine di quelle industriali che vuoi che ti dica? Bravo/a! Poi non lamentarti che hai dolori articolari, mani gonfie, piedi dolenti, pancia dispettosa, mal di testa e così via.

Se invece te lo puoi permettere e non ci hai pensato, porta a tavola questi Filetti di Orata in padella con verdure.

I Filetti di Orata sono un bel piatto di pesce delizioso impreziosito dalle proprietà nutritive delle verdure. Questi filetti di Orata cucinati in padella si preparano con una ricetta veloce, anche se i tempi di cottura variano a seconda delle verdure scelte e dallo spessore dei filetti.
L’Orata appartiene alla categoria dei pesci più magri e tra le sue virtù vi segnalo la sua digeribilità data dal limitato contenuto di lipidi e di grassi. E’ ricco di iodio, selenio e fosforo ed è importante per il buon funzionamento del sistema circolatorio grazie alla presenza di grassi ricchi di Omega3.
Il consumo di questo pesce, specie se di mare, è ideale per chi si presta ad effettuare una dieta sana.

Seguimi QUI  nella pagina FACEBOOK o seguimi su INSTAGRAM QUI
Se vuoi avere le mie tazze o le mie Tshirts le trovi QUI
I miei pennelli per Procreate su Ipad Pro li trovi QUI

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Filetti di orata
  • q.b.Farina
  • 1Scalogno (piccolo)
  • 1Carote
  • 1Zucchine
  • 1/2Pomodori
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Brodo di pesce
  • 1/2 bicchieriVino bianco secco
  • q.b.Sale

Preparazione dei Filetti di Orata con verdure cotte

Dividete in 2 ogni filetto di Orata e passateli nella farina.
Lavate e tagliate a dadini le verdure ( le carote e le zucchine in questo caso).
In una padella mettete 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, la cipolla tagliata finemente e le verdure.
Tenete presente che le carote ci mettono più tempo delle zucchine a cucinarsi, pertanto unite le zucchine alle carote dopo un tempo indicativo di 5 minuti.
Mescolate e lasciate cuocere 10 minuti a fuoco moderato bagnando con del brodo, ideale se il brodo è di pesce. Aggiungete  metà del vino, il pomodoro tagliato molto fine e mescolate.
Unite i filetti di Orata e lasciate dorare entrambi i lati a fuoco moderato. 
  1. Filetti di orata

  2. Aggiungete l’altra metà del vino e correggete di sale. Muovete le verdure delicatamente.

    Completate la cottura a fuoco basso per pochi minuti durante i quali lascerete restringere un pò il sugo.

    Chiudete la fiamma e impiattate.

    I vostri Filetti di Orata in padella con verdure sono pronti da gustare caldi.

Note

Seguimi QUI  nella pagina FACEBOOK o seguimi su INSTAGRAM QUI

Torna alla HOME o visita il mio Shop QUI

20 Risposte a “Filetti di Orata in padella con verdure, Ricetta”

    1. Eh carissima Silvana, lo sai che con il pesce non ho scampo! Con un marito de Chiosa il pesce è bibbia!! ahhahah!! Grazie per essere venuta nel mio blogghino, lo sai che mi fa sempre piacere 🙂 buona giornata Clara

    1. Grazie Caty, non è difficilissimo sfilettare il pesce, ma ammetto di aver avuto un buon maestro…. un abbraccione anche a te. Buona serata Clara 😀

  1. cara Clara, volevo sapere (visto che negli ingredienti parli di scalogno e nell’esecuzione della ricetta di cipolla )vanno bene entrambi? secondo te posso utilizzare della cipolla di tropea, sai ne ho una bella scorta e stanno per gigliare! fammi sapere e grazie, la ricetta è semplice ma fantasiosa, non vedo l’ora di provarla!

    1. Ciao Titty scusami nel ritardo della risposta, ieri sono stata molto impegnata… prima di darti una risposta ho voluto consultare il cuoco di famiglia, mio suocero che esercita la professione ancor oggi in quel di Chioggia. I piatti in cui è indicata la cipolla anche di tropea sono la cassopippa ( un piatto fatto con le vongole), va benissimo sul fondo dei risotti a base di pesce, ma anche quando prepari gli spaghetti al sapore di mare… non si usa la cipolla nei piatti con il pesce fatto al forno … perciò usala tranquillamente…. intanto grazie per la tua visita :D… se hai altri dubbi non esitare a consultarmi 🙂

  2. Non è facile da trovare in vendita, ma quella di mare è molto più buona e come l’hai preparata te è buonissima…….

    1. Grazie Annalisa sei carinissima, hai ragione lo so che l’orata di mare non è facile da trovare… per ora ho la fortuna che il suocero avendo amici pescatori a Chioggia me lo regala… 😀 buona serata

  3. buonissimo…..anch’io amo il pesce ma non lo sfiletto quello è il compito di mio marito ahaha…. ho copiato la ricetta la prossima volta lo preparo cosi ciao bella <3

  4. brava Clara…oggi visto che ho un Po di tempo a disposizione mi metto a cucinare la tua ricetta che mi sembra molto gustosa! spero di riuscire nella pratica dello sfilettamento:-)

    1. Ciao Andrea, ma grazie 😀 La ricetta di per sé è molto semplice, ecco nello sfilettamento ci vuole un po’ la mano, ma basta iniziare 😉

  5. buon giorno Clara…ieri sera messa in tavola la tua ricetta…e devo dire che ha avuto un bel successo! molto buona l’orata…e fantastiche le verdure d’accompagnamento! grazie mille della ricetta:-)

    1. Ciao Andrea, mi fa proprio piacere che ti sia piaciuta la ricetta e che tu sia passato per condividere con me il tuo gradimento 😀 Ti auguro una buona giornata 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.