Carnevale a Venezia con questi Galani leggeri cotti al forno, Ricetta Galani

 

Oggi vi propongo il  Carnevale a Venezia con questi Galani leggeri cotti al forno, un vero tocca sana per la salute senza rinunciare ad un dolce antico e caratteristico del periodo di Carnevale.  I Galani che vengono diversamente chiamati in altre regioni del nostro paese in una curiosa varietà di nomi:  chiacchere, cenci, frappe, Sfrappole, ecc. si differrenziano dai  Costoli più diffusi sulla terra ferma veneziana per lo spessore della pasta e per la forma conferitela. Mentre i Costoli hanno forma rettangolare, i Galani, dolce tipico della laguna, richiamano la forma di nastrini e  sono molto sottili.

Carnevale a Venezia Galani leggeri cotti al forno, Ricetta Galani

Tempo di esecuzione: 50″
Grado di difficoltà: elaborato
Ingredienti per 100 gr di farina:
farina: 100 gr /  uova: 1 /  sale: 1 pizzico / zucchero: 17 gr  /  vino bianco: 1 cucchiaio  /  lievito: 1 cucchiaino /   limone: 1  / burro: 30 gr / zucchero a velo: q.b.

Procedimento:
In una terrina mescolate le uova, lo zucchero, il vino, il burro sciolto e la buccia grattuguata del limone . Sul vostro piano da lavoro disponete la farina e applicate al centro un foro nel quale versate il composto precedentemente ottenuto e aggiungete il lievito. Mescolando unite infine il pizzico di sale. Lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla omogenea.  Lasciate riposare l’impasto coperto altrimenti si secca per una mezz’oretta. Riprendete l’impasto e stendetelo fino ad ottenere una sfoglia molto sottile.

Galani

Tagliatela con la rotella seghettata,o in alternativa con la lama per pizza, a forma di rombo o a strisce  lunghe 15 cm circa e larghe 3-4 cm con dei tagli al centro. 

Galani

Adagiatate sul vostro piatto da forno la carta sulla quale disponete le sfoglie tagliate nella forma che avete scelto. Infornate a 180° per una decina di minuti e lasciate raffeddare. Spolverizzate dello zucchero a velo et voilà le vostre chiacchiere sono pronte.

Dalla bella Venezia:

 Vetrina con maschere di Venezia http://www.fotoeweb.it/venezia/treviso.htm
 
 
 

Precedente Orata al cartoccio con radicchio e zucchine Successivo Adas Polo, Riso basmati con lenticchie uvetta e datteri, Ricetta

8 commenti su “Carnevale a Venezia con questi Galani leggeri cotti al forno, Ricetta Galani

    • Clara il said:

      carissime grazie… per permettersi di mangiare di tutto senza offendere la propria bilancia …. cucinare leggero non significa rinunciare ai buoni sapori della nostra tavola.. 🙂 Notte Clara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.