Crea sito

Biscotti alle mandorle al profumo di rosa, Ricetta biscotti alle mandorle morbidi

 

I Biscotti alle mandorle sono una specialità gastronomica siciliana, tuttavia qui vi propongo una ricetta semplice fatta un pò a modo mio. La procedura  per modellare ciascun biscotto richiede un pò del vostro tempo, ma sarete più che ampiamente ricompensati dal  loro piacevole profumo di rosa e dalla loro morbidezza.

Biscotti alle mandorle | 191 Tempo di preparazione: 60″
Grado di difficoltà: medio
Ingredienti per la frolla:

farina: 150 gr /  farina di mandorle: 100 gr  /  burro: 125 gr  /  zucchero: 100 gr   /  arancia 1  /  lievito vanigliato: 2 cucchiaini  /  uova: 1 intero + la chiara di altre 2 uova  / sale: un pizzico / acqua di rosa: 1 cucchiaino ( la quantità dipende dalla qualità-densità dell’acqua di rosa, ce ne sono diversi tipi più o meno concentrati, io l’ho tovata in un negozio con prodotti orientali. Da valutare quindi la quantità in funzione del suo grado di profumazione che a mio parere deve essere ben dosato per conferire ai biscotti solo un retrogusto alla rosa)

Procedimento:
Disponete su un piano (o se preferite in una ciotola ampia) le due farine, lo zucchero e i cucchiaini di lievito vanigliato. Mescolate delicatamente, unite la buccia gratugiata di un arancio e il burro tagliato a cubetti. Lavorate il burro con le dita spezzettandolo grossolanamente, aggiungete l’uovo e l’acqua di rosa.  Unite un pizzico di sale e lavorate l’impasto quanto sia necessario per ottenere una palla. Aiutatevi con altra farina a lavorare l’impasto perchè risulterà un pò appiccicoso.

Biscotti alle mandorle | 191.1

Formate con l’impasto delle palline, un pò più grandi delle biglie, e pressate leggermente con i palmi delle mani. Disponete i dischi su carta da forno in una telia capiente e tenete distanziati i biscotti quel tanto che non si uniscano durante la lievitazione in cottura. Spennellate del bianco d’uovo in superficie, sparpagliate quà e là delle scaglie di mandorla e infornate a 180° per 10/12″, tempo indicativo da valutare con le caratteristiche del vostro forno.

Note:
Se non trovate la farina di mandorle potete ricavarla mettendo le mandorle sbucciate nel mix  e tritarle fino ad ottenere una farina grossolana.

Questi biscotti alle mandorle sono teneri ed hanno una consistenza friabile, non dimenticateveli però in forno altrimenti l’eccesso di calore tenderà ad indurirli o a biscottarli troppo 🙂

Il numero esatto di biscotti ricavati non so dirvelo, non li ho mai contati, ma occhio e croce saranno forse anche più di una cinquantina.

8 Risposte a “Biscotti alle mandorle al profumo di rosa, Ricetta biscotti alle mandorle morbidi”

    1. Dai che domani è finita….. il vantaggio è che per l’occasione hai rinfrescato tutta casa 😀 buon fine settimana anche a te 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.