Bere acqua naturale, lo sforzo di tutti i giorni

Bere acqua naturale è quello sforzo quotidiano che siamo chiamati a compiere e al quale molti medici ci raccomandano per il nostro beneficio interiore. Non solo però, perchè a beneficiarne sarà anche la nostra pelle che si mostrerà più luminosa prevenendo la formazione delle rughe.

SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK

In merito alla quantità di acqua da bere ci sono medici che suggeriscono di berne molta anche oltre i 3 litri al giorno. Poi ci sono altri medici di tutt’altra opinione che suggeriscono di non berne molta, come ad esempio il dott. Mozzi che sostiene la dieta secondo il proprio gruppo sanguigno.

Ora personalmente non ho mai seguito nessuna dieta e benchè in diverse circostanze abbia cercato di bere molta acqua, a 2 litri di acqua al giorno non sono mai riuscita ad arrivare, anche sotto tortura.

Certo non sono un medico e grazie al cielo sono in buona salute e come tale vi posso dire come mi regolo secondo il mio buon senso e cosa ne penso.

E’ chiaro che se i miei pasti sono ricchi di alimenti a base vegetale e contengono in via generale grandi quantità di acqua, come accade nel caso di zuppe, minestre e brodi, con probabilità avrò poca sete nelle ore a seguire. Questo però è vero a seconda del clima, della stagione e delle attività di cui mi occupo nelle ore successive al pasto. Non mancano per altro gli effetti legati a quel che ho fatto prima del pasto. Se al pasto sono arrivata disidratata è possibile che possa sentire l’esigenza di bere ancor prima che finisca il processo digestivo.

Un altro fattore importante che condiziona l’esigenza di recuperare i liquidi a favore dell’organismo è la quantità di sale presente in ciò che mangiamo, ma anche al contrario da quanti zuccheri ingeriamo. L’età poi incide notevolmente, così come può essere in relazione al periodo in cui si trovano le donne, ovvero in quello mestruale o menopausale, necessitando di una quantità maggiore di liquidi. Perciò come vedete è molto difficile suggerire una quantità precisa di acqua da bere. Le varianti e le condizioni che ne determinano il giusto apporto sono molte e poco generalizzabili.

Da tenere presente che tendenzialmente il numero di persone che si ciba di alimenti industrializzati di scarsa qualità intorno al globo è maggiore rispetto a coloro che possono o scelgono di orientasti a favore di una cucina salutista caratterizzata da ingredienti sani e ricchi di acqua. Con questo dato certamente la raccomandazione dei medici non può che essere quella di non dimenticare di bere acqua per depurare l’organismo dal cibo “spazzatura”.

Su un aspetto non c’è alcun dubbio. Bisogna ascoltarsi e bere quando si ha sete.

Bere troppo e bere poco portano entrambe a condizioni di scarsa salute o addirittura a situazioni dannose per l’organismo. E in particolare al contrario di quanto in molti pensano bere troppa acqua non porta i benefici che pensate e se volete approfondire l’argomento e chiarirvi sul perchè bere troppo è dannoso, leggetevi l’articolo apparso nel sito internet del Centro Medico Spallanzani di Parma QUI.

Quindi concludendo ricordatevi di bere quando avete sete, salvo indicazioni diverse del vostro medico che terrà conto delle vostre patologie.

Grazie Barbara di Esteticamente Corpo (Pietra Ligure, SV) per la sua collaborazione.


SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK

Torna alla HOME

Qualche altra idea? Tra le mie ricette prova questi piatti:

Pastina in brodo vegetariano, Ricetta minestra vegetariana

Peperonata in padella, Ingredienti e procedura

Sformatini di patate e piselli, Ricetta senza uova

Spaghetti alla carbonara, Ricetta primo piatto

Spaghetti con le sarde alla arancia

Potrebbero interessarti:

Dalla Rubrica Ricette motivazionali

Alimenta la speranza, Ricetta per tornare vincente

Insonnia bastarda, Ricetta per favorire il sonno

Ricetta per aumentare determinazione e stima in te stessa

Ricetta per stimolare le azioni positive

Storia di una zucchina verde, Fiaba di una Ricetta golosa

Ti dicono #Bisognasapersibuttare


SEGUIMI QUI  NELLA PAGINA FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.