Crea sito

Pastarelle di mandorle

Pastarelle di mandorle . Squisiti dolcetti alle mandorle , semplicissimi . Si preparano in pochi minuti, qualche ora di riposo in frigo e poi in forno per dieci minuti. Buonissimi e graditi a tutti

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

gli ingredienti che indico sono per 6 pastarelle, per un numero maggiore aumentate le dosi rispettando le proporzioni
  • 100 gfarina di mandorle
  • 60 gzuccheroa velo
  • 2albumi
  • 1 bustinavaniglia
  • Mezza gocciaFialetta di aroma mandorle
  • q.b.Ciliegine candite

Strumenti

  • 1 Terrina
  • 1 Sac a poche
  • 1 Teglia
  • 1 Carta forno

Preparazione

  1. Mescolate la farina di mandorle con lo zucchero a velo e la vaniglia. A piacere potete anche aggiungere la buccia di limone grattugiata. In un piatto sbattete con una forchetta gli albumi con un pizzico di sale finché saranno schiumosi. Se usate uova grandi può bastare un solo albume. Vi regolerete secondo la consistenza dell’impasto, che dovrà essere non troppo molle ne’ troppo asciutto

  2. Dopo aver aggiunto gli albumi formate un impasto e inseritelo in un sac a poche. Formate le pastarelle in una teglia con carta forno, mettete le ciliegine e riponete in frigo per almeno due ore. Questo passaggio è il più importante.

  3. Trascorso il tempo di riposo in frigo, scaldate il forno a 180-200 gradi e infornate le pastarelle di mandorle per dieci minuti

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da minnie

Benvenuti nel mio blog di ricette semplici e gustose. Dai primi piatti ai dolci, facili da realizzare con gli ingredienti che, sempre, abbiamo in cucina, e un po' di fantasia. Buona navigazione, spero troviate la ricetta che cercate. https://blog.giallozafferano.it/minnie/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.