Polpette al vino

Le polpette al vino sono un secondo molto gustoso e un modo di preparare le polpette diverso dalla solita cottura al forno o al sugo.
Sono ottime da servire in qualsiasi occasione conviviale, che sia un pranzo o una cena, accompagnate da un buon contorno di verdure o di patate.
Per preparare le polpette al vino ho usato carne macinata mista di manzo e maiale perchè il maiale, essendo più grasso, dona una consistenza tenera e succosa. Ma ho un’altro segreto per rendere le polpette morbidissime: aggiungo nell’impasto un mix tra mollica di pane e pan bauletto, entrambi bagnati e strizzati.
Vediamo come si preparano.
Potrebbe interessarvi anche il Polpettone al forno
Per tornare ai Secondi cliccate QUI

polpette al vino
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per l’impasto delle polpette al vino

500 g carne macinata mista di manzo e maiale
1 uovo
2 cucchiai parmigiano reggiano
2 cucchiai pecorino romano
q.b. sale
3 fette mollica di pane (bagnata e strizzata)
3 fette pan bauletto (bagnato e strizzato)

Ingredienti per la cottura delle polpette al vino

q.b. cipolla bianca
q.b. olio extravergine d’oliva
1 bicchiere vino bianco
q.b. farina 00

Strumenti

Passaggi

Come preparare le polpette al vino

Bagnate e strizzate la mollica di pane e le fette di pan bauletto private della crosta e tenete da parte.
In una ciotola mettete la carne macinata, l’uovo, il parmigiano, il pecorino, il sale e il pane sbriciolato. Mescolate con le mani fino a quando il composto risulta ben amalgamato. Assaggiate un pezzetto di impasto e controllate che sia giusto di sale. Bagnatevi le mani e formate delle polpette delle dimensione che preferite (io ho ricavato 14 polpette da 50 grammi) e passatele nella farina.

passaggi per fare le polpette

In una casseruola capiente (come questa) fate soffriggere leggermente la cipolla nell’olio, aggiungete le polpette e rosolatele da un lato e dall’altro. Sfumate con un bicchiere di vino bianco e quando sarà quasi del tutto evaporato, allungate con un pochino d’acqua e proseguite la cottura a fuoco lento fino a quando il sugo si sarà ristretto.

passaggi cottura polpette

Le polpette al vino sono pronte.. Buon appetito!

polpette al vino

Consigli

Potete preparare l’impasto delle polpette con qualche ora di anticipo e conservare le polpette in frigorifero fino al momento di cuocerle.

Se vi avanzano conservatele in frigorifero per due giorni. Potete anche congelarle sia cotte che crude.

Se ti piacciono le mie ricette SEGUIMI sui social: FACEBOOK INSTAGRAM  PINTEREST   TIKTOK   YOU TUBE

I link di Amazon presenti nel blog sono link affiliati: significa che se aggiungi al carrello e acquisti un prodotto utilizzando il mio link guadagnerò una piccola percentuale. Per te non c’è nessun costo aggiuntivo. Ti sarò grata se mi darai una mano  ❤️

SCRIVI NEI COMMENTI se l’hai preparata e chiedimi consigli. Sarò felice di risponderti.

Se ti piace la ricetta CONDIVIDILA

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.