Zucca con cipolla in agrodolce ricetta siciliana

In piatto della tradizione isolana, servito caldo o come antipasto freddo, potete farne vasetti e consumarla all’occasione ovviamente vanno prima sterilizzati e poi bolliti per garantire il sottovuoto. Non tutti mettono la cipolla, ovviamente questa è la mia personale versione. Questa settimana ho aperto una grande zucca, in parte è finita in risotti, in parte in freezer già tagliata, in parte in vellutate, e la restante parte eccola in questa ricetta.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgzucca (Già privata di si e buccia)
  • 500 mlolio extravergine d’oliva
  • 400 gcipolle di tropea
  • 30 mlaceto bianco
  • 60 gzucchero
  • q.b.sale
  • fogliementa

Preparazione

  1. Video ricetta

  2. Per preparare la zucca rossa con cipolle in agrodolce, iniziamo dall’affettare la zucca privata di buccia, semi e filamenti, lo spessore delle fette deve essere di circa 5 mm

    Scaldare l’olio di oliva e quando avrà raggiunto i 180°C friggete la zucca

    Trasferite direttamente su un piatto da portata, nel frattempo affettate le cipolle, io uso una mandolina.

    Appena terminate di friggere, salate la zucca ed aggiungete nell’olio caldo la cipolla ed un pizzico di sale e fate soffriggere, finché la cipolla sarà ben appassita.

    Aggiungete l’aceto e mescolate, infine lo zucchero e mescolate per un paio di minuti.

    Trasferite sulla zucca, aggiungete qualche foglia di menta fresca e servite

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.