Tortino fit senza cottura

Buongiorno, oggi vi facciamo conoscere un’altra merenda e cosi golosa ma senza grassi e zuccheri, facilissima da preparare, il Tortino fit senza cottura.

Perché ormai con, tutte le varie merende che vi abbiamo fatto conoscere nei giorni scorsi, ci siamo proprio viziate, e ci coccoliamo quando la voglia di dolce ci assale.

Cosi per non dire bugie ma quasi tutti i giorni. Perché questo Tortino fit senza cottura richiede pochi ingredienti, una ciotolina o coppa pasta, e pochi accessori che troviamo comunemente in qualsiasi cucina.

Questa ricetta necessità di riposare in frigorifero, quindi cosi potete prepararlo in anticipo, per poi sformarlo e servirlo.
Un dolcetto facile, sano e tanto gustoso.

E cosi anche oggi abbiamo cercato di far venire la voglia, ma non dimenticate di lasciare il vostro commento dopo il assaggio. Ci farà molto piacere. Direi vero vi aspettiamo in tanti qui sotto la ricetta o anche sui nostri social.

Che poi vi INVITIAMO a iscriversi anche sul nostro canale YouTube e attivare la campanella cosi appena pubblichiamo nuovi video riceverete la notifica. Ma non e finita qui perche vi vogliamo anche invitare a Seguirci sul Istagram

Scopri altre merende fit :
AngelCake fit con composta di lamponi
Mugcake proteica al doppio cioccolato in 3 minuti
e MugCake leggera mela e cannella pronta in 5 minuti
oppure MugCake alla barbabietola con crema al cioccolato

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 bustinapavesini
  • 120 gyogurt greco 0% di grassi
  • 5 goccedolcificante
  • Mezzo cucchiainopasta di vaniglia
  • 2fragole
  • 1 cucchiainogocce di cioccolato fondente
  • q.b.latte

Per decorare

  • q.b.cacao amaro in polvere
  • 1fragola

Preparazione

  1. Ecco la video ricetta

  2. Preparare il Tortino fit senza cottura, è semplicissimo.

    In una ciotola mescolate, lo yogurt greco con la pasta di vaniglia ed il dolcificante.

    Tagliare a piccoli pezzi la fragola, ed unirla alla crema di yogurt.

    Unire le gocce di cioccolato, mescolate la crema e tenere da parte la crema

  3. foderare un portino con della pellicola alimentare, stampo monoporzione, dalle dimensioni di quello classico che si trova in commercio di alluminio.

    Inzuppare i Pavesini nel latte e foderare il pirottino, dal fondo ai bordi, non fate caso alla parte di Pavesini che eccede,la useremo successivamente, non rimuovere nulla, usate i Pavesini interi.

    Versare la crema nel pirottino, rivestito di pavesini.

    Livellare la crema e sigillare con le parti in eccesso dei Pavesini. Pressate delicatamente con le mani e sigillare con la pellicola che eccede. Lasciare in frigorifero per 3 ore circa, prima di gustare il Tortino fit senza cottura.

  4. Trascorso il tempo indicato, sfornare ilTortino fit senza cottura, direttamente sul piatto di portata, rimuovere la pellicola.

    Spolverare con cacao amaro e servire con una fragola a fette.

    Ed ecco pronto per essere gustato il Tortino fit senza cottura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.