Tiramisù verticale

Il. Tiramisù è uno dei dolci più intramontabili che esista, io però ho scelto in diverse occasioni di varialo, oggi vi propongo una versione verticale senza uova, otticamente fa molto effetto è facile da fare, richiede un po’ di precisione e pazienza nel spalmare la crema in senso verticale, ma vedrete quanti complimenti riceverete.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gSavoiardi
  • 500 gMascarpone
  • 500 mlPanna vegetale senza lattosio (Zuccherata )
  • 40 gZucchero a velo
  • 5Caffè espressi
  • 1 bicchierinoLiquore al caffè
  • 1 bicchierinoLatte
  • q.b.Cacao amaro

Strumenti

  • Anello apribile da 24 cm
  • Bocchetta liscia
  • Sac a poche
  • Spatola
  • Piatto Da portata

Preparazione

  1. Per preparare il tiramisù verticale iniziamo dal preparare la crema, quindi lavoriamo con fruste elettriche o in una planetaria il mascarpone, lo zucchero e la panna, finché sarà una crema ben soda

  2. Prepariamo la bagna, mescolando il caffè con il liquore ed il latte

  3. Posizionare l’anello sul piatto da portata.

    Tagliare un’estremità dei savoiardi, in modo che siano retti.

    Inzuppare velocemente i savoiardi nella bagna e posizionarli a contatto con l’anello, con la parte tagliata a contatto con il piatto da portata, creato il primo cordolo fate uno strato di crema, aiutandovi con la spatola, poi procedete nuovamente con i savoiardi e crema per 2 volte.

  4. Spolverate con cacao amaro e ponete in frigorifero per 4 ore, prima di Sformare con delicatezza l’anello e servire il tiramisù verticale.

Procedimento Kcook Multi e multi smart

  1. Prendere la ciotola

    Inserìre l’accessorio frusta

    Versare mascarpone, zucchero e panna

    Mettere il coperchio con il tappo

    Azionare velocità 9 per 2 minuti.

  2. Prepariamo la bagna, mescolando il caffè con il liquore ed il latte

    Posizionare l’anello sul piatto da portata.

    Tagliare un’estremità dei savoiardi, in modo che siano retti.

    Inzuppare velocemente i savoiardi nella bagna e posizionarli a contatto con l’anello, con la parte tagliata a contatto con il piatto da portata, creato il primo cordolo fate uno strato di crema, aiutandovi con la spatola, poi procedete nuovamente con i savoiardi e crema per 2 volte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.