Spaghetti Neri – Pasta fresca fatta con nero di seppia

Spaghetti Neri - Pasta fresca fatta con nero di seppia

Spaghetti Neri – Pasta fresca fatta con nero di seppia . A casa mia ultimamente c’è la moda di preparare pasta fresca di domenica. Oggi vi svelo il mio segreto per una pasta davvero buona.

Spaghetti Neri – Pasta fresca fatta con nero di seppia

Ingredienti

  • 250 gr di farina 00
  • 4 Cucchiai Nero Di Seppia
  • Q.b Acqua Calda
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. Il nero di seppia va bene quello fresco o quello congelato. A noi questa pasta ci piace tanto allora io recupero sempre le sacche con il nero do seppia e le congelo.

  2. Su un ripiano setacciare la farina. E create un vulcano dentro quale versate le uova. Iniziate impastare quando la farina inizierà a legare aggiungete il nero di seppia ( in questo momento vi consiglio di usare anche i guanti se non volete avere le mani nere 🙂 )

  3. Continuare impastare per circa 10-15 minuti Se troppo asciutto aggiungete acqua un po alla volta.

  4. Quando impasto diventa ben lavorato e ben nero totale avolgete lo in una pellicola è lasciate per 15 minuti

  5. Ora io uso la macchinetta per stendere la pasta e anche per tagliare ma non procuratevi uscirà perfetta ache stesa a mano con mattarello. Basterà un po di più forza.

  6. Stendete la pasta sottile più che potete. Poi spolverate la con la farina arrotolate e tagliate sottile sottile facendo gli spaghetti.

  7. Il mio consiglio è di aprire lo spaghetto e posizionarlo sulla tavola spolverata con la farina. Poi mentre aggiungete gli altri spaghetti ogni tanto Sollevateli con le dita delle due mani. Infilate le mani sotto la pasta come se la volevate prendere tutta e poi facendo movimento leggero fate la saltare tra le mani . In questo modo la farina si sparge la pasta si gira e secca uniforme

  8. Ora è pronta, copritela con un canovaccio. Così può stare anche fino il giorno dopo per poi essere cucinata e mangiata. Servite con il condimento a vostro piacimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.