Sarde allinguate, ricetta tipica Siciliana

Le sarde allinguate sono delle sarde fritte lasciate in ammollo con dell’aceto di vino bianco,che, a causa della loro forma che ricorda una lingua, vengono definite “allinguate”.

Le sarde fritte allinguate sono un  antipasto tipico siciliano che dovete assolutamente provare!

Sarde allinguate, ricetta tipica Siciliana

Ingredienti:

4 persone

Procedimento

  1. Pulite le sarde sotto l’acqua corrente, togliete le squame, apritele a libro e togliete le interiora e la lisca e lasciante la coda attaccata togliete le spine laterali e sciacquate bene.Pulirle non è difficile ma bisogna fare attenzione a non far staccare i due filetti.
  2. Mettetele in un recipiente e copritele con l’aceto. Riponete il recipiente coperto in frigo per circa un’ora.
  3. Quindi prendetele, sgocciolatele bene, infarinatele e friggete in abbondante olio molto caldo. fate attenzione a passarle nella farina nel momento stesso che vanno in padella e non prima, altrimenti la farina diventa una pastella
  4. Lasciatele dorare da entrambi i lati e passatele su un foglio di carta assorbente.
    Salate e servite ben calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.